giovedì 13 dicembre 2018

GLOBAL HEALTHCARE ANALYTICS MARKET COMPANIES PROFILES, SIZE, SHAE, GROWTH, TRENDS AND FORECAST TO 2026


Reports Monitor - Global healthcare analytics market is expected to reach a CAGR of 15.4% in the forecast period of 2019 to 2026. The new market report contains data for historic year 2017, the base year of calculation is 2018 and the forecast period is 2019 to 2026.
Market Segmentation By Type (Prescriptive Analytics, Predictive Analytics, Descriptive Analytics), Component (Services, Software, Hardware), Delivery Model (On-Demand, On-Premise), Application (Clinical Analytics, Population Health Analytics, Operational and Administrative Analytics, Financial Analytics), End User (Healthcare Payers, Healthcare Providers and ACOS, HIES, MCOS, AND TPAS), Geography (North America, Europe, Asia-Pacific, South America, Middle East and Africa)...>>>

mercoledì 12 dicembre 2018

ACCESSO BLOCCATO ALLE CURE PER IL 37% DEI CITTADINI: COLPA DI LISTE D'ATTESA E TICKET

Sole 24 Ore  - Per una cataratta si aspettano quindici mesi, per una mammografia tredici, per una risonanza magnetica dodici, dieci per Tac e protesi d’anca, nove per un ecodoppler e sette per una protesi al ginocchio. E intanto il costo dei farmaci e delle prestazioni in intramoenia cresce rispettivamente del 4,4% e dell’1,6 per cento. La fotografia scattata dal XXI Rapporto Pit Salute “Tra attese e costi, il futuro della Sanità in gioco”, presentato martedì 11 novembre a Roma dal Tdm-Cittadinanzattiva, vede in primo piano le “code” e gli esborsi sempre più onerosi per i cittadini tra gli elementi che bloccano l’accesso alle cure, un percorso a ostacoli per il 37,3% degli utenti Ssn (+6% rispetto all’anno prima)...>>>

martedì 11 dicembre 2018

TOP 10 HEALTHCARE INNOVATIONS FOR 2019

Healthcare Global - Telehealth - The telehealth market is booming. Consumers are leading increasingly busy lifestyles, with up to 60%...
Mobile technology - Consumers have become accustomed to accessing their data through the use of various digital tools, where the use of mobile and tablet health apps has tripled from 13% in 2014 to 48% today...
Artificial intelligence - (AI) applications, such as predictive analytics for patient monitoring has provided significant financial savings...
Blockchain - Is estimated to reach over $5.61bn by the end of 2025, even though it remains dependent on the ability to record and store information conveniently...
Health wearables - With the rise of lifestyle diseases, such as diabetes, more consumers are turning to health wearables that monitor glucose, heart rate, physical activity and sleep to gain a greater understanding...
Electronic health records tools - From 2018-2022, the electronic health records market is expected to grow at a compound average rate of 6%...
Healthcare transportation - Non-emergency health transportation remains a key issue worldwide, preventing patients from getting to or from a doctor’s appointment... 
3D Printing - Healthcare providers are set to represent the second largest industry sector in 3D manufacturing... 
Genomics - As consumers get more involved in the management of their health, consumer genetics and research companies have grown in popularity...
Vertical integrations - As healthcare providers aim to provide greater transparency, promote collaboration and lower escalating patient costs, 2018 has been the year for a significant number of vertical integrations...>>>

lunedì 10 dicembre 2018

LA SPESA SANITARIA PUBBLICA E PRIVATA E' L'8,9% DEL PIL


Sole 24 Ore - I giorni scorsi Eurostat ha reso note stime di certo non confortanti per il contesto sanitario italiano. Nel complesso fra pubblica e privata, la spesa sanitaria italiana nel 2016 rappresentava l’8,9% del PIL, che ci colloca al dodicesimo posto su ventotto paesi dell’Unione Europea.Spendiamo infatti il 68% in meno della Germania, il 47% in meno della Francia e il 19% in meno del Regno Unito. Inoltre, il 2016 segna una contrazione anche rispetto al 2015 quando si calcolava una spesa dell’8,99% del PIL...>>>

venerdì 7 dicembre 2018

SANITA', GRILLO :" LO STATO NON BASTA, BEN VENGA IL PRIVATO"

Leggo - «Lo Stato non può rispondere a tutte le esigenze di cura. Quindi ben venga l'operatore privato purché sia controllato con regole di ingaggio e in maniera precisa. Perché è lì che si può annidare il problema reale quando si parla di privato in sanità». «Quando si parla di privato - ha detto Grillo - bisogna capire cosa si intende. In Italia il finanziamento della sanità è pubblico. Ed è questo l'importante: mantenere il finanziamento pubblico. Perché, in questo modo, riusciamo a garantire l'articolo 32 della Costituzione. L'erogatore, quello che presta l'assistenza, può essere anche un soggetto privato, non è un problema. Già oggi molta parte dell'ospedalità viene garantita da soggetti privati. Parliamo di numeri rilevanti, vicini al 40% di posti letto per acuti...>>>

giovedì 6 dicembre 2018

WHAT IS A HEALTH SAVING ACCOUNT?

U.S. News - Many workers  are able to reduce their health insurance premiums by signing up for a high-deductible health insurance plan and pairing it with a health savings account. HSAs provide a triple tax benefit: You don't have to pay income tax on your contributions, the money in the account grows without being taxed and the funds can be withdrawn tax-free when used to pay for medical expenses. Unlike a flexible spending account, the money in your HSA can be rolled over from year to year and be used for future medical care needs, even during retirement. Here’s how to decide if a health savings account is right for you. What is an HSA? HSAs allow you to regularly designate funds for upcoming medical needs...>>>

mercoledì 5 dicembre 2018

CITTADINI (AIOP): POSITIVE LE DICHIARAZIONE DEL MINISTRO GRILLO SU SANITA' PRIVATA

Affari Italiani - “Registriamo positivamente le dichiarazioni del Ministro della Salute, Giulia Grillo, sulla necessità di ragionare in ottica di sistema come operatori del Servizio Sanitario, nell’obbiettivo comune e condiviso di rispondere alla domanda di salute dei cittadini”. Così Barbara Cittadini, Presidente dell’Associazione Italiana Ospedalità Privata (A.I.O.P.), sulle recenti dichiarazioni sulla componente privata da parte del Ministro della Salute, Giulia Grillo.
“Oggi più che mai, risulta, a nostro avviso, fondamentale lavorare in piena sinergia – prosegue Barbara Cittadini – avendo il comune obiettivo di garantire agli italiani un’offerta sanitaria efficiente, efficace e tempestiva, coerente con l’innovazione e la ricerca, che il settore richiede"...>>>

martedì 4 dicembre 2018

UNIVERSAL HEALTH COVERAGE NEEDS BOTH PRIVATE & PUBLIC SECTORS

Sky News - It is a relationship marred by distrust and allegations of a lack of transparency – but it’s going to take two to tango and both the private and public healthcare sectors working together to achieve “one of the most pressing global priorities” – universal healthcare coverage.

But if the latest report by the World Innovation Summit for Health (Wish) on the Role of Private Providers in Delivering Universal Health Coverage is anything to go by, private providers are not too keen for the changes this might entail.
The report was released at a recent Wish Summit held in Doha, Qatar. About 2 000 healthcare experts, innovators, entrepreneurs, policymakers and ministers from more than 100 countries attended the summit...>>>

lunedì 3 dicembre 2018

DESK TELEFONICO: SOTTODIMENSIONATO O SOVRADIMENSIONATO.... QUESTO E' IL PROBLEMA

Clinic News - E' la prima è più importante domanda che occorre porsi e, contemporaneamente, è la risposta più importante e significativa che si può ottenere dopo qualche mese di utilizzo di KeepCall. Infatti, come si fa a sapere se il proprio nucleo di operatori dedicati (in parte o in toto) a rispondere al telefono, sono in numero congruo, in base al numero di chiamate, alla struttura tecnologica (reti, collegamenti, centralino, telefoni, etc...), all'andamento del flusso (i picchi e i periodi di scarse telefonate)?La risposta la fornisce KeepCall. In base alla sua interazione con il desk operatori, e grazie a tutti i dati che raccoglie, fornisce gli elementi per capire se il numero delle risorse è sottodimensionato e quindi ha bisogno di aggiungere personale (e questo dipende anche dalla turnazione in relazione alla variazione dei flussi telefonici). Oppure...>>>

venerdì 30 novembre 2018

U.K PRIVATE HEALTHCARE MARKET SIZE, ANALYSIS 2012-2016 AND FORCAST 2017-2023

Precision Business Insights - The U.K private healthcare market estimated to be valued US$ 11.8 Bn in 2017 and poised to grow at CAGR of 2.6% over 2017 to 2023. The market for private healthcare services projected to reach US$ 13.8 Bn by 2023 due to rise in NHS waiting times and referrals to the private sector.
Rise in self-pay individuals coupled with overseas patients expected to fuel market growth
In recent times patients in the country increasingly preferring private healthcare services over NHS devices for elective procedures and several non-urgent services owing to rise in NHS waiting lists...>>>

giovedì 29 novembre 2018

XVI CONVEGNO NAZIONALE DI DIRITTO SANITARIO

Alessandria Today - Segnaliamo che giovedì 29 e venerdì 30 novembre si terrà ad Alessandria l’annuale Convegno nazionale di Diritto sanitario, giunto alla XVI edizione. Organizzato dal CEIMS dell’Università del Piemonte Orientale, sotto la direzione scientifica diRenato Balduzzi, l’evento sarà dedicato a “Il diritto sanitario e sociosanitario a quarant’anni dalla legge 833”
Il Convegno si aprirà giovedì sera, alle ore 19, presso la sala conferenze dell’Associazione Cultura e Sviluppo. “Salute, sanità e società italiana: 40 anni di cambiamenti” sarà il tema sul quale Roberto Turno, già direttore del Sole 24 Ore Sanità intervisterà l’on.Rosy Bindi. Seguirà una tavola rotonda su “Servizi sanitari e sociosanitari tra ospedale e territorio”, con la partecipazione di Renato Balduzzi e dei direttori delle aziende sanitarie di Alessandria, Antonio Brambilla e Giacomo Centini...>>>

mercoledì 28 novembre 2018

NHI BILL UNCERTAINTIES WILL DIVIDE PUBLIC AND PRIVATE HEALTHCARE SECTORS

Electronic Industry News - A recently leaked version of the revised NHI Bill states that medical schemes will only be allowed to cover services not offered through the NHI (which at this point have yet to be disclosed). The treasury has voiced its concern in a letter directed towards Dr. Olive Shisana—the Presidency’s adviser on NHI—where it argued in favour of removing this section from the draft. This debacle has created unnecessary tension between government stakeholders who should be working towards a common cause, according to Dr. Nicholas Burger, healthcare consultant at Frost & Sullivan. “The government's intent to deflate the role of private medical schemes will have major repercussions as reimbursement...>>>

martedì 27 novembre 2018

RIFLESSIONI SUL FUTURO DEL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE DEL PAESE


Il Sole 24 Ore - La lettura dell’intervista a Nino Cartabellotta , pubblicata il 20 novembre scorso sul Sole Sanità, a margine del7° Healthcare Summit promosso da “Il Sole 24 Ore” , mi ha sollecitato alcune riflessioni sul futuro del Sistema sanitario del nostro Paese e sulle modalità di finanziamento delle prestazioni sanitarie necessarie ai cittadini.
Da tempo ritengo necessario, sulla scorta delle principali esperienze internazionali (Regno Unito, Francia, Germania, Australia e Canada) riarticolare il Sistema sanitario italiano secondo una logica multipilastro affiancando al Servizio sanitario nazionale, sempre più sollecitato dai “nuovi” bisogni di cura dei cittadini, un Secondo pilastro sanitario plasmato su quei medesimi valori di equità e universalismo sui quali 40 anni fa era nato il Ssn, gestito, però, sfruttando le potenzialità degli strumenti assicurativi...>>>

lunedì 26 novembre 2018

SUPREME COURT GRANTS BIG WIN TO PRIVATE HEALTH CLINICS


Wancouver is Awesome - Private health clinics in British Columbia were handed a victory by the B.C. Supreme Court on Friday, Nov. 23, when the court granted an injunction that would prevent clinics from having to close their doors. The injunction is only the most recent chapter in a long legal battle fought by private health clinics to be permitted to charge for medically necessary health care. In the injunction, the court ordered the provincial government not to enforce amendments to the Medicare Protection Act (MPA) that would have caused private health clinics to shut their doors until their validity is established by the courts or once the ongoing trial is complete. The amendments that came into force on Oct. 1 would...>>>

venerdì 23 novembre 2018

MNEMOS: IL PROMEMORIA DI THELES CHE NON.... SI SCORDA MAI

Clinic News - Ancora una novità nei prodotti-servizi che Theles dedica alla comunicazione telefonica. A breve infatti  sarà disponibile un sistema di recall gestito automaticamente, che va incontro alle esigenze di una vasta clientela.“MNEMOS”, questo il nome della nuova proposta, pensato, in questa prima versione, soprattutto per le strutture sanitarie, è un sistema di conferma (o cancellazione) della prenotazione di una prestazione, che consentirà alla clinica o al poliambulatorio di utilizzare al meglio gli slot che si liberano e che occorre occupare di nuovo e rapidamente.
Integrato con il servizio prenotazioni della struttura, “Mnemos” svolge la propria funzione automaticamente, ma è comunque assistito da un operatore che interviene nei casi più complessi...>>> 

giovedì 22 novembre 2018

QUANTO RISPARMIA IL SSN INVESTENDO IN RICERCA CLINICA PRIVATA

Il Sole 24 Ore - Nasce in Italia il primo modello strutturato per la stima dei costi evitati alle strutture sanitarie e al Servizio sanitario nazionale (Ssn) grazie al finanziamento delle aziende farmaceutiche. Come dice la senatrice Maria Rizzotti durante la presentazione a Palazzo Madama:
"Certamente questo progetto è frutto della collaborazione, dell'integrazione del pubblico e privato, perché è stato fatto, finanziato da Roche-Altems, ma in collaborazione con l'istituto Gemelli di Roma e con l'ospedale Giovanni XXIII di Bergamo". L'applicazione di questo modello è stata riassunta nell'instant book "Valorizzazione delle sperimentazioni cliniche nella prospettiva del Servizio sanitario...>>>

mercoledì 21 novembre 2018

HEALTH DATA MEETS ARTIFICIAL INTELLIGENCE AND MACHINE LEARNING

Forbes - Data holds the key to future medical revolution. The more data we collect, the more we learn from it, and the closer we come to discovering revolutionary new treatments and cures. The challenge has been speed. How quickly can we collect health data from various procedures and observations? How quickly can we analyze that data to extract new insights? How quickly can we learn as more new data reveals new understanding? How long will it take before all this is turned into meaningful medications and procedures that save lives? And the answer has always been “not soon enough.” Until now. Lots of data starts out offering incomplete value. As we collect more data, more answers are revealed. The problem is that this process of correlating...>>>

martedì 20 novembre 2018

RELATORE CHIEDE ESONERO PER IL 2019 DA OBBLIGO FATTURAZIONE ELETTRONICA PER GLI OPERATORI SANITARI

Quotidiano Sanità - Questa la proposta dell'emendanemto 10.0.100 del relatore Emiliano Fenu (M5S). L’obbligo sarebbe scattato per tutti i liberi professionisti da gennaio 2019, ma dopo le osservazioni del Garante della Privacy su possibili problemi di sicurezza nel sistema di interscambio dell’Agenzia delle Entrate e sulle loro conseguenze legali, l'emendamento mira a semplificare i trattamenti, esonerando dalla spedizione dell’e-fattura tutti i soggetti interessati. È quanto chiede l'emendamento al Decreto fiscale 10.0.100 del relatore Emiliano Fenu (M5S). L’obbligo sarebbe scattato per tutti i liberi professionisti da gennaio 2019, ma dopo le osservazioni del Garante della Privacy su possibili problemi di sicurezza nel sistema di interscambio dell’Agenzia delle Entrate...>>>

lunedì 19 novembre 2018

ARE PRIVATE HEALTH INSURERS PROFITEERING?

Australian Your Money - Shadow health minister Catherine King has lashed out at private health insurers for raking in the profits even as more Australians are forced to ditch their cover. More than 5,000 people dropped private health cover in the last quarter, according to data by the Australian Prudential Regulation Authority, meaning less than half of the population is now covered. King accused company executives of profiteering and spending more on “management expenses,” such as costly overseas trips, exacerbating consumer premiums. The federal Opposition has blamed rising premiums for the fall in health cover – part of the argument in its campaign to bring in a two per cent cap over the next two years on premium increases. Labor claims the move would save Australians...>>>

venerdì 16 novembre 2018

L'ITALIA PRIMEGGIA IN SALUTE, MA PER SALVARSI SERVONO PREVENZIONE E INNOVAZIONE

Il Sole 24 Ore - Prevenzione più Innovazione, uguale Valore. Questa l'equazione su cui deve puntare il sistema sanitario italiano, se vuole uscire dalle secche delle disparità regionali e vincere la scommessa della sostenibilità. Il messaggio arriva dal XIII Rapporto Meridiano Sanità, elaborato da The European House-Ambrosetti e presentato oggi a Roma. 
Un Report da cui l'Italia esce comunque, e a sorpresa, "bene": secondo il Meridiano Sanità Index - elaborato ogni anno per fornire una valutazione multidimensionale delle performance del Ssn in un confronto europeo - considerando lo stato di salute della popolazione, il Paese passa dal terzo al primo posto in Europa. Sotto la lente, aspettativa di vita, tassi di mortalità, indice dei fattori di rischio per gli adulti...>>>

giovedì 15 novembre 2018

THE LATEST IN BLOCKCHAIN IN HEALTHCARE: TOP TAKEAWAYS FROM DISTRIBUTED HEALTH

Forbes - Last week I had the honor of kicking off the third annual Distributed Health conference in Nashville, which brought together leaders in healthcare as well as blockchain innovators from across the nation. All were united by the shared belief that blockchain has transformative potential for health and healthcare, with changes already underway. Blockchain is more than a technology that has enabled the much-hyped Bitcoin. It is a transactional ledger that records the movement of anything of value—currency, records, contracts, supplies—between parties. It is unique because it is a distributed ledger, which means multiple parties can hold copies of the ledger that are continuously synched, taking out inefficiencies in the transaction process...>>>

mercoledì 14 novembre 2018

SANITA', STRETTA SULLE CLINICHE PRIVATE: STOP AI PAZIENTI NON TOSCANI

Il Tirreno - Un freno ai “migranti” della sanità in arrivo dalle altre regioni. Giro di vite sui pazienti forestieri. D’ora in poi i privati convenzionati con le Asl dovranno offrire più ecografie, tac e cure ai toscani. Pena, un taglio ai fondi in arrivo dalla Regione. E soprattutto un tetto di spesa oltre il quale case di cura e ambulatori accreditati non potranno andare. Obiettivo? Ridurre i costi della sanità, certo. Ma soprattutto tagliare le liste di attesa, ormai un chiodo fisso per Stefania Saccardi e il governatore Enrico Rossi. È questo il cuore di un piano che l’assessora alla salute porterà in giunta oggi. Un pacchetto di misure a cui lavora da settimane la direttrice del dipartimento sanitario Monica Calamai e che sembra rivendicare una sorta di sovranismo in corsia...>>>

martedì 13 novembre 2018

PLYMOUTH HOSPITAL IN "PIONEERING" lDEAL WITH PRIVATE HEALTH COMPANY

BBC News - It covers all non-urgent orthopaedic surgery at Derriford Hospital, part of University Hospitals Plymouth Trust. A spokesperson for the trust said it was an "innovative" and "pioneering" partnership which would reduce waiting times for patients. But Labour said it looked like "front door privatisation." The deal, over a period of a year-and-a-half and involving about 200 cases a month, is said to be the first of its kind between an NHS trust and a private provider.
NHS patients are already able to ask to have an operation at a private hospital and in the past there have been initiatives to reduce NHS waiting lists by paying independent providers to carry out operations...>>>

lunedì 12 novembre 2018

SANITA' PRIVATA, LA REGIONE CAMPANIA APPROVA I TETTI DI SPESA

La Città - Tetti di spesa della sanità privata: il commissario ad acta De Luca conferma il valore economico dei contratti 2017. In materia di analisi da laboratorio, l’Asl Salerno però ottiene un riequilibrio tra i budget assegnati alle diverse aziende sanitarie. Ma anzitutto, il decreto commissariale dispone dal 1 dicembre la sospensione dell’accreditamento per i centri che - entro novembre - non sottoscriveranno il nuovo schema di contratto. E la decisione infiamma lo scontro con il comparto privato: domani a Napoli è convocata l’assemblea di Federlab Campania. A Palazzo Santa Lucia è stata già notificata una richiesta di revoca. Ma di fronte allo scontato rifiuto, il decreto verrà impugnato al Tar...>>>

venerdì 9 novembre 2018

SETTORE SANITA': IL VOSTRO BUSINESS SI MERITA ALMENO UNA CHANCE DI 3 SETTIMANE?

Clinic News - Quindici giorni lavorativi. E' il periodo di prova di KeepCall di cui qualsiasi struttura sanitaria può usufruire gratuitamente per conoscere analiticamente la situazione delle telefonate entranti e per sperimentare sul campo il metodo per recuperare le telefonate. KeepCall sia, pur nella sua facilità d’uso, è un sistema complesso, perché complesso è il problema che deve affrontare e risolvere. E in generale per risolvere i problemi occorre prima di tutto conoscerne le caratteristiche e in questo caso specifico bisogna sapere ad esempio quante telefonate arrivano...>>>

giovedì 8 novembre 2018

MEDICARE FOR ALL' WOULD DO AWAY WITH PRIVATE HEALTCARE PLANS

Washington Examiner - Yes, ‘Medicare for all’ would do away with private healthcare plans. When President Trump declared in a USA Today op-ed that the Democrats' "Medicare for all" proposal would "outlaw" private health insurance, CNN's Jim Acosta indignantly tweeted that this was "false." But reading the text of the leading proposal by Sen. Bernie Sanders makes clear that Trump's op-ed was correct. "It is right there in their proposed legislation: Democrats outlaw private health plans that offer the same benefits as the government plan." This is, in fact, 100 percent accurate. The plan would require, in four years time, for individuals to be enrolled in the new government plan at birth. At that point, Section 107 of the plan says, “it shall be unlawful for...>>>

mercoledì 7 novembre 2018

HEALTH-TECH, L'INTELLIGENZA ARTIFICIALE MIGLIORERA' LA SALUTE DI CITTADINI E AZIENDE

Economy Up - In Italia, tralasciando il tema dell’uniformità e della tempestività delle prestazioni, nei prossimi anni serviranno oltre 30 mila nuovi medici, visti i raggiunti limiti di età dei colleghi dopo anni di blocco strutturale delle assunzioni per limitare la spesa sanitaria. Ergo, abbiamo un bacino di medici di base con età media elevata, non formati sulle tecnologie più innovative e poco propenso al cambiamento e all’innovazione [...] In tutta Europa, l’aumento dell’età media sta richiedendo un livello sempre maggiore di assistenza, un numero crescente di infermieri e operatori sanitari (i cosiddetti “care workers”). Dati di The Lancet mostrano come entro il 2035 la domanda...>>>

martedì 6 novembre 2018

EU STUDY HIGHLIGHTS HEALTHCARE INEQUALITIES IN IRELAND

RTE News - A new report on 'Health Inequalities in Europe' finds that Ireland's two-tiered health system may contribute to disparities between high and low-income earners when accessing healthcare. The report says people in the so-called "twilight zone", with incomes above the medical card threshold but without private health insurance, could be losing out most. Health Inequalities in Europe: Setting the Stage for Progressive Policy Actionconfirms that Ireland remains unique in the EU as the only Western European country not to have universal health coverage of primary care. This is despite government commitments made since 2011 and reiterated...>>>

lunedì 5 novembre 2018

CITTADINI (AIOP) "STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE PARTE INTEGRANTE DEL SSN. SERVE TAVOLO CON LA SALUTE"

Sanità 24 / Il Sole 24 Ore - «Le strutture private accreditate sono parte integrante del Ssn. Un tavolo di ‘concertazione’ con il Ministero della Salute è fondamentale per affrontare il tema delle liste d’attesa». 
È questa la dichiarazione di Barbara Cittadini, presidente nazionale Aiop, in risposta all’invito del presidente dell’Aris, p. Virginio Bebber, a margine delle dichiarazioni della ministra Giulia Grillo sulla proposta di abolizione dei cosiddetti “super-ticket”. «Le strutture sanitarie aderenti all’Associazione Italiana Ospedalità Privata (Aiop) - spiega Cittadini - sono parte integrante del Servizio sanitario nazionale e, quindi, sentono la responsabilità di dare risposta ai bisogni di salute dei cittadini, affrontando, tempestivamente, alcuni nodi ancora irrisolti, tra i quali il problema delle liste d’attesa...>>>

venerdì 2 novembre 2018

KEEPCALL. SEMPLICE ADOTTARLO, FACILE UTILIZZARLO

Clinic News - L'adozione di KeepCall, come possono testimoniare le aziende che lo utilizzano da qualche anno, è semplice e lineare. In diversi casi non richiede nemmeno adattamenti del sistema telefonico preesistente. In qualche caso ci sono alcuni piccoli aggiustamenti che consentono il perfetto collegamento del desk telefonico della struttura ospedaliera con la piattaforma in cloud di KeepCall.
L'integrazione tra il call-center dell'azienda e il sistema messo a punto da Theles consentirà di sfruttare al meglio le professionalità e il know-how degli operatori dell'azienda sanitaria e le tecnologie e le competenze di KeepCall. Infatti strategicamente solo l'integrazione di questi due elementi potrà far funzionare un meccanismo dove la conoscenza di quello che avviene nella struttura sanitaria...>>> 

giovedì 1 novembre 2018

FORGET "REPEAL AND REPLACE". "THE ONE ISSUE UNYFING AMERICANS IS AFFORDABLE HEALTH CARE

TimeKevin Johnson, the president of a precision tool–manufacturing shop in Mentor, Ohio, pins a new bar graph to the bulletin board across from his desk each month. It shows the cost-to-income ratio at his company, Fischer Special Tooling, and it’s not a pretty picture. Expenses are rising while revenues decline; the image slopes painfully to the right. Johnson, who’s tall and lean and has an engineer’s no-nonsense manner, rattles off a list of challenges facing the small business that has been in his family since the early 1980s, from a poorly trained labor pool to low-cost foreign competitors. But what’s most on his mind these days is health care. “It was killing us,” he says. Johnson slides another graph across his tidy wooden desk. This one shows how much Fischer Special Tooling has spent each year on health care for its 13 employees. For years, the figure climbed by an average of 8.5% annually, peaking at $96,000 in 2016. But since then, costs have steadily declined. This year, the company spent $60,000 on health care: a 25% decrease from two years ago. One big reason, Johnson says, is the Affordable Care Act (ACA)...>>>

mercoledì 31 ottobre 2018

GRILLO-SANITA' " NIENTE TAGLI. METTIAMO 4,5 MLD IN TRE ANNI. POI VIA SUPERTICKET E SI' A TICKET PROGRESSIVI"


Quotidiano Sanità - “Noi stiamo stanziando per la sanità 4,5 miliardi per il prossimo triennio e pensiamo che siano una cifra importante. Per quest'anno stiamo cercando delle risorse aggiuntive. Quindi non solo non ci sono tagli, ma vogliamo abolire o comunque ridurre un ostacolo all'accesso alle cure sanitarie che è il superticket che è un deterrente dei cittadini per l'uso della sanità pubblica verso la sanità privata” [...] Ma il Ministro ha parlato anche più specificatamente di ticket. “La progressività del ticket è l'ipotesi migliore in prospettiva. Noi intanto partiamo dal superticket, perché è una sovra tassa che vogliamo eliminare” (anche se dalle bozze della manovra però non vi è traccia d’interventi concreti ndr.) in quanto “allontana le persone dalla sanità pubblica”...>>>

martedì 30 ottobre 2018

WHY PRIVATE PRACTITIONERS ARE STILL THE BEST CHOICE FOR CONSUMER

U.S.News - A private practice is your best bet for receiving the highest quality of care at the lowest cost. It's a true that private physician practices are not as common as they once were. But don't write them off just yet: A private practice is still your best bet for receiving the highest quality of care at the lowest cost. And although the number of private practices has declined significantly in recent years, they are poised for a comeback under a new business model.
Here's what that means for consumers – and why you shouldn't give up on private practices:Independence leads to the best care. Under the private practice model, physicians have full autonomy to make the decisions that will lead to the best outcome for the patient. The trusted...>>>

lunedì 29 ottobre 2018

MAURO POTESTIO, PRESIDENTE FEDERANISAP: IL RISCHIO CHE VINCA LA COMPETIZIONE AL RIBASSO

Quotidiano Sanità - I provvedimenti legislativi che sono stati adottati dal 2013 in poi dai vari Governi e recepiti dalle Regioni stanno progressivamente determinando dei cambiamenti nell’Assistenza Sanitaria in Italia. Il blocco degli organici nelle strutture pubbliche, il blocco dei finanziamenti che ha penalizzato sia il pubblico sia, in maniera più drastica, il privato accreditato hanno creato problemi che stanno incidendo negativamente e in maniera progressiva sulla capacità del SSN a mantenere le caratteristiche, che l’Assistenza Sanitaria aveva prima del 2013. Non dimentichiamoci, infatti, che da tutti il nostro modello di Assistenza Sanitaria era giudicato eccellente e degno di essere imitato da altri Paesi. I due principi cardine erano: l’universalismo del SSN, ossia che tutti i cittadini potevano accedere alle prestazioni erogate, e la libertà che tutti i cittadini avevano di scegliere...>>>

venerdì 26 ottobre 2018

KEEPCALL E LA K-SUITE NON SOLO RECUPERO DI TELEFONATE ENTRANTI, MA SEMPRE PIU' SUPPORTO E CONSULENZA

Clinic News - Ormai KeepCall non è più solo un'applicazione/servizio che consente di recuperare le telefonate che le strutture sanitarie perdono, più o meno consapevolmente. Nel corso del tempo, grazie all'attività di ricerca & sviluppo, che non si è mai arrestata, e anche grazie alle indicazioni venute dal mercato, si é andata arricchendo di funzioni e applicazioni che stanno costituendo sistema, facendo evolvere quello che era un semplice servizio in una più sofisticata e complessa azione di consulenza e supporto alle decisioni. Tutto questo grazie alle statistiche, le analisi e i modelli di sviluppo che i dati estratti e elaborati con KeepShot. Questi infatti permettono una visione assai nitida della situazione con la possibilità di individuare, struttura per struttura...>>>

giovedì 25 ottobre 2018

PRIVATE HOSPITALS WILL BE USED TO CUT NHS WAITING TIMES

The Times - Private hospitals will be enlisted to tackle soaring NHS waiting times in Scotland after ministers admitted that their law guaranteeing treatment within 12 weeks would not be met for years.
In an apparent reversal of a long-held SNP policy, Jeane Freeman, Scottish health secretary, said that she would “pursue use of the independent sector” to cut patient queues.
Nicola Sturgeon spoke out against investment in private healthcare when she was health secretary and said that NHS Scotland should use it only “at the margins”.
Four years ago Alex Neil, health secretary at the time, requested reports from NHS managers on how they intended to cut private sector use. Since then the number of people waiting more than three...>>>

mercoledì 24 ottobre 2018

BUTTITTA (ENGINEERING): ANCHE IN SANITA' L'ANALISI DEL DATO PORTA FRUTTI

Channel Biz - “Il dato prima di tutto”. Così Dario Buttitta, General Manager Public Administration & Healthcare Unit di ‎Engineering, società protagonista del processo di digitalizzazione del Paese con un ruolo primario anche nel segmento della Pubblica Amministrazione e Sanità, ha sottolineato nell’ambito di un recente Summit tenutosi a Milano.
“Stiamo studiando e lavorando per portare i nostri prodotti in ottica API integration, al fine di dare concreta accelerazione al processo di digital transformation dei nostri clienti. Il tema della digitalizzazione della sanità è un pilastro portante della E-Democracy che, a tendere, deve permettere ai cittadini, sempre più consapevoli, di partecipare e contribuire con il loro vissuto all’evoluzione dei servizi pubblici. Se ne parla...>>>

martedì 23 ottobre 2018

SHOULD HEALTHCARE SHIFT TOWARD A BLOCKCHAIN-BASED EFFICIENCY MODEL?

Forbes - “I don’t want to take an ambulance because it's too expensive.”
In times of medical emergency, an ambulance ride of just a few miles can cost thousands of dollars, and a lot of it may not be covered by insurance. That is the mindset of many consumers and patients today who would rather use ride-sharing services, than hospital-provided medical services. Why? Fear. It’s expensive and often, life-changing. People would rather use these services, simply to avoid having their entire financial world crumble to the ground. With the emergence of blockchain technology, artificial intelligence (A.I.), and encryption, the health-care industry is now in the middle of a financial shift towards a different and more efficient delivery model...>>>

lunedì 22 ottobre 2018

SANITA' PRIVATA: CRESCONO I VOLUMI E I SNISTRI

Insurance Trade - I dati relativi alla sanità pubblica della nona edizione del Report MedMal di Marsh (nel seguito report) sono stati più volte sintetizzati e commentati, mentre è stata data scarsa evidenza alla nuova sezione dedicata alla sanità privata. È necessario premettere che il report stesso rileva la scarsa significatività statistica del campione analizzato sia per numerosità delle strutture private (solo 33), sia per storicità e numerosità dei loro sinistri. 
Ciononostante, anche prescindendo da aspetti quantitativi di dettaglio, il report dà evidenza di un trend di inesorabile continua crescita dei sinistri MedMal nel privato. Trend ancor più evidente di quello, già rilevante, della sanità pubblica. Questo dato è estremamente significativo e, per capirne appieno le origini e le possibili conseguenze prospettiche, va letto e interpretato alla luce di considerazioni che rendano conto del contesto articolato e mutevole. Va in primis considerata la crescita della sanità privata pari, nel quinquennio 2013-2017, al 5,3% e destinata ad aumentare sempre più in futuro...>>>

venerdì 19 ottobre 2018

THELES. NOVITA' PER KEEPCALL: L'INEDITA FORMULA EASYPACK

Clinic News - Novità non, come di solito, solo da un punto di vista tecnologico, ma ora anche nuove modalità per usufruire del prodotto/servizio KeepCall, che la romana Theles ha immesso sul mercato da oltre due anni. Come è noto, KeepCall gestisce le telefonate entrati di un'azienda, e nello specifico per le strutture ospedaliere private, riducendo sensibilmente le telefonate perse, migliorando il servizio nei confronti dei clienti, razionalizzando il lavoro del desk telefonico e, in definitiva, facendo crescere le prestazioni erogate e il relativo fatturato. Ora esordisce "EasyPack", che affianca alla tradizionale offerta, una nuova che può risultare più adatta a soddisfare diverse esigenze di differenti clienti. In sostanza, si tratta di scegliere la strada dei servizi in cloud con linee VoIP...>>>

giovedì 18 ottobre 2018

IS PRIVATE HEALTHCARE WORKING FOR YOU?

The Press and Journal - For many, this coincides with a need to decide whether to continue to pay for the private medical insurance (PMI) that had always been available through work. Will this provide the best chance of staying fit, healthy and active? Or given that insurance premiums are rising all the time is it an unnecessary expense? After all we’ve all contributed to the NHS throughout our working lives! The NHS dominates healthcare in the UK and there is no doubt that compared with other systems worldwide, the UK’s is one of the most efficient (compare the US situation) but the system is creaking! This is partly because of increasing demand but also, post 2008, due to rigid spending constraints. For a consumer of healthcare this means that although we can still access the best emergency care...>>>

mercoledì 17 ottobre 2018

DIGITAL HEALT: LE TECNOLOGIE A SUPPORTO DELL'HEALTHCARE

Wired - L’ambiente medico è certamente uno di quelli che maggiormente sono migliorati grazie allo sviluppo tecnologico e alla digitalizzazione. Non solo per quanto riguarda l’avanzare della ricerca, ma anche per i benefici che nel quotidiano hanno avuto i pazienti: facilità nel reperire informazioni sul web grazie a siti di istituti di ricerca, ospedali, fondazioni, possibilità di prenotare visite e consulenze online e di scaricare referti di analisi, ma anche maggiore sicurezza nella gestione delle cartelle cliniche e delle terapie, da parte dei medici.
Per digitalizzazione, però, non si intende solo uno sviluppo tecnologico – che certamente ha velocizzato molte pratiche mediche, migliorato la soddisfazione dei pazienti, aumentato la qualità clinica e l’efficienza di costi nel lungo termine – ma un vero cambiamento culturale che ha rivoluzionato sia l’organizzazione interna...>>>

martedì 16 ottobre 2018

L'HÔPITAL PRIVÉ DE PROVENCE, FUTUR PÔLE MÉDICAL PLURIDISCIPLINAIRE D'AIX, SE DESSINE

Go Met' - L’Hôpital Privé de Provence (HPP), fruit du regroupement de la Polyclinique du Parc Rambot et de la Polyclinique du Parc Rambot-Provençale, et la Maison médicale de Provence, ouvriront leurs portes en juin 2019. L’objectif : améliorer le soin pour tous. Avec son équipe de spécialistes et l’utilisation de techniques novatrices, l’Hôpital Privé de Provence participe à la recherche et à l’innovation dans le domaine médical. Sur le nouveau site des Bornes, au Pont de l’Arc à Aix-en-Provence, s’étendra un plateau médical de 27 000 m2, avec 25 salles d’opération, plus de 300 lits, 500 collaborateurs et 170 médecins. L’HPP, établissement privé indépendant, entend bien conforter sa place de plus grand pôle médico-chirugical privé de la région aixoise. Tout en étant à la fois un hôpital...>>>

lunedì 15 ottobre 2018

SANITÀ, ZAIA TAGLIA I SOLDI A ROVIGO

Il Gazzettino - Nel corso della quinta commissione consiliare del Veneto abbiamo assistito alla sottrazione di risorse alle province disagiate di Belluno, Venezia e Rovigo. Ci costerà circa 62 milioni di euro far funzionare azienda zero a fronte dei sacrifici che verranno imposti ai territori per rientrare dentro alle programmazioni regionali. In tale commissione consiliare gli amministratori hanno discusso sul riparto del Sistema Sanitario Veneto, ovvero hanno deciso come distribuire i 7,8 miliardi di euro provenienti dallo Stato alle 9 Ulss del territorio, in quota parte per cittadino e per provincia. Quest' anno per la prima volta è stato usato un metodo nazionale, sperimentale per la Regione, per la ripartizione dei contributi che non considera molto le specificità territoriali delle Ulss Dolomitica (Belluno), Polesana (Rovigo) e Serenissima (Venezia)...>>>

venerdì 12 ottobre 2018

MILENA GABANELLI SCRIVE, BARBARA CITTADINI RISPONDE

Clinic News - Nella rubrica DataRoom, sul Corriere della Sera di lunedì 1 ottobre, la giornalista, a quattro mani con la collega Simona Ravizza, dedicava la sua attenzione alle liste d'attesa delle prestazioni specialistiche nella sanità pubblica che si allungano, nonostante il numero delle prestazioni stia diminuendo. Tutto perchè, secondo la Gabanelli, c'è un meccanismo dei budget di spesa (che verso la fine dell'anno si esauriscono) che seguono logiche diverse che in qualche modo favorirebbero le strutture private accreditate. Risponde con un lettera inviata al quotidiano, il presidente dell'A.I.O.P. (Associazione Italiana Ospedalità Privata) facendo presente che "...sarebbe utile rivedere i meccanismi di assegnazione delle risorse nazionali dedicate al SSN, in considerazione del fatto che quelli attuali...>>>

giovedì 11 ottobre 2018

PRIVATE HEALTH INSURANCE CHANGES "WILLLEAD TO PREMIUM HILES"

The Guardian - New rules designed to simplify private health insurance will leave thousands of consumers facing significant premium increases, the Grattan Institute has warned. From April many of the 70,000 existing private health insurance policies will fall into a gold, silver, bronze and basic classification system, which will also feature “plus” versions of those categories. Thousands of “junk” policies will be scrapped. While the health minister, Greg Hunt, said the landmark reforms would have an overall neutral impact on premiums, Stephen Duckett, a health economist at the Grattan Institute, said some people would be more significantly affected by premium hikes than others. Modelling from Deloitte conducted for the Department of Health...>>>

mercoledì 10 ottobre 2018

SANITA' DIGITALE IN ITALIA, TUTTI I PUNTI (REALI) SUL TAVOLO

Agenda Digitale - Ecco tutte le sfide che il sistema sanitario nazionale deve affrontare in tema digitale, secondo l’esperienza effettiva di chi ci lavora. Dal GDPR alla telemedicina e l’IoT; dai big data alla necessità di andare oltre il fascicolo sanitario elettronico. Il ruolo del privato, le competenze che servono e un esempio innovativo [...] Regole, sostegno ed indirizzo, cooperazione. Il privato si sta muovendo velocemente sull’innovazione digitale, assicurazioni, case di cura, società di mutuo soccorso, fornitori. Le aziende sono frenate da regole ancora incerte e dalla babele regionale tecnico/amministrativa, non in grado di far fronte ad una telemedicina privata regionale o peggio, di dimensioni sovraregionali. Come fare per eseguire un teleconsulto o una Televisita...>>>

martedì 9 ottobre 2018

PRIVATE HEALTH GIANT SPIRE REVEALS 20% PROFIT HIT AFTER NHS FUNDING CUTBACKS


National Heath Executive - NHS funding squeezes have hit private firm Spire Healthcare as it forecasted a large decline in annual profits. Spire Healthcare has unveiled a 20.6% decline in pre-tax earnings in the six months to the end of June, and now forecasts full-year profits in the range of £120m to £125m; significantly down from the £150m predictions by the firm.
A presentation by the healthcare giant explained that this was linked to declining NHS revenues, more specifically “underlying revenue growth from Private Payors offset by lower NHS revenue, leading to underlying revenue decline of 2.4%.”...>>>

lunedì 8 ottobre 2018

IDEEITALIA: SANITA' LOMBARDA FUNZIONA CON SINERGIA PUBBLICO-PRIVATO

Aska News - Il modello Lombardia è sinonimo di una sanità che funziona, proprio grazie a una sinergia tra il pubblico e il privato: è quanto emerso nel tavolo “La sanità dei cittadini”, di “#IdeeItalia. La voce del Paese”, la convention azzurra organizzata da Mariastella Gelmini, in corso a Milano.
“La Lombardia è la regione leader in Europa su come fare sanità, utilizzando appieno il principio di sussidiarietà che ha sfruttato tutte le energie, pubbliche e private. Il nostro modello è una pianta che va annaffiata e coltivata con cura continuamente. Tuttavia, bisogna intervenire per assicurare ai dipendenti di questo comparta una nuova copertura contrattuale” ha dichiarato Gabriele Pelissero, presidente onorario di Aiop Lombardia. A rivendicare la bontà del sistema sanitario lombardo c’era Giulio Gallera, assessore al welfare: “L’alchimia tra sanità pubblica e privata...>>>

venerdì 5 ottobre 2018

LE PRIVÉ NON LUCRATIF CHERCHE UN NOUVEAU MODÈLE

Santé Social - Croissance des besoins sociaux et raréfaction des financements publics, renouvellement de la gouvernance associative et turn-over des salariés, transformation d’une logique de places en une logique de parcours et réforme tarifaire, l’environnement des organismes sanitaires, sociaux et médico-sociaux du secteur privé à but non lucratif a largement évolué. La marchandisation du projet associatif s’est en partie imposée via notamment les appels à projets. Le 2 octobre 2018, l’Uriopss Ile-de-France a choisi comme fil rouge de sa journée de rentrée sociale la question des modèles socio-économiques privés non lucratifs. Avec une constante : il n’y a pas de salut sans un projet associatif, clairement pensé et clairement énoncé, et porteur de sens...>>>