venerdì 24 maggio 2019

MNEMOS, DISDETTE E PRENOTAZIONI SOTTO STRETTO CONTROLLO

Clinic News - La più recente release del sistema KeepCall  assicura un sistema di recall gestito automaticamente, che amplia le funzioni a disposizione della propria clientela a se stante.
“MNEMOS”, questo il nome del nuovo prodotto della Theles, permetterà, in particolar modo alle strutture sanitarie, di usufruire di un sistema di conferma (o cancellazione) della prestazione prenotata, che consentirà alla cinica o al poliambulatorio di utilizzare al meglio gli slot destinati a questa o quella prestazione.
Integrato con il servizio prenotazioni della struttura, “Mnemos” svolge la propria funzione automaticamente, grazie alla sua conformazione a sé stante, ma è comunque assistito da un operatore che ad esempio nel caso di una richiesta di spostamento di una prestazione già prenotata...>>> 

giovedì 23 maggio 2019

SICILIS. LA GUERRA DELLA SANITÀ PRIVATA: CENTINAIA DI TITOLARI DI STUDI MEDICI E LABORATORI IN PIAZZA: "PIÚ FONDI ANCHE PER NOI"

La Repubblica - Centinaia di titolari di laboratori d'analisi e specialisti ambulatoriali convenzionati hanno preso sotto assedio piazza Ottavio Ziino. Dopo le parole dell'assessore alla Salute Ruggero Razza, che aveva annunciato l'aumento del budget per le cliniche e maggiori servizi per l'abbattimento delle liste d'attesa, stamane sono scesi in piazza centinaia di titolari di studi medici e laboratori d'analisi convenzionati, che temono la concorrenza dei colossi dell'ospedalità privata e chiedono anche loro un aumento dei fondi dopo anni di restrizioni. Alla manifestazione hanno aderito dieci sigle sindacali. Laboratori studi di radiologia sono rimasti chiusi. Cinque pullman sono giunti a Palermo da tutta la Sicilia. L'assessore Razza...>>>

mercoledì 22 maggio 2019

ABORTION LAWS: PRO-CHOICE ACTIVIST LAUNCH LEGAL BID TO CHALLENGE RESTRICTIVE LEGISLATION

Indipendent - A federal trial opened on Monday with activists challenging four state laws that restrict abortion, including requirements that clinics meet stringent licensing standards, that patients get an ultrasound at least 24 hours before an abortion and that only doctors perform the procedure in the first trimester.
Abortion is a relatively safe procedure for the woman, carrying less risk than a colonoscopy, plastic surgery or tonsillectomy, an expert witness testified for activists bringing the suit. Even some dental procedures pose greater danger.
“It is one of the safest medical procedures that exists,” Mark David Nichols, who...>>>

martedì 21 maggio 2019

IL PREMIO SHAM PER LE "BEST PRACTICE" SANITARIE PUBBLICHE E PRIVATE IN ITALIA

Prima Press - Nuova partenza per la 4a edizione del Premio Sham per la prevenzione dei rischi sanitari. Fino a tutto settembre ci sarà la possibilità per le strutture sanitarie di partecipare all’iniziativa che raccoglie, confronta e promuove i progetti di prevenzione messi in atto dalle strutture sanitarie su tutto il territorio nazionale. Una speciale commissione di Risk Manager deciderà i vincitori a novembre assegnando i premi da 6mila euro destinati a essere reinvestiti nella sicurezza delle cure.
L’edizione 2019 promossa in partnership con Federsanità ANCI e Aris consentirà la partecipazione anche a quelle private senza scopo di lucro...>>>

lunedì 20 maggio 2019

IL RE DELLA SANITÁ SANSAVINI PUNTA 30 MILIONI SULLE TERME DI CASTROCARO

Il Sole 24 Ore - Passa dalle Terme di Castrocaro l’ultima scommessa del re della sanità privata, il self-made-man romagnolo Ettore Sansavini, partito da Lugo una cinquantina d’anni fa con in tasca solo un sogno (creare cliniche private di alta complessità in stile americano) e oggi alla guida di una multinazionale, il Gruppo Villa Maria, da 680 milioni di euro di fatturato e quasi 8.800 persone tra 31 strutture ospedaliere in Italia e 12 cliniche all’estero. La storica struttura termale forlivese in art decò con le sue acque curative millenarie, di cui Sansavini ha acquisito il controllo nel 2017 dopo 12 anni di gestione, è al centro di un piano di restyling e rilancio da 30 milioni di euro, che la trasformerà in un prestigioso albergo a 5 stelle e nel laboratorio di una nuova formula della filiera salute, centrata su benessere e prevenzione...>>>

venerdì 17 maggio 2019

IL CASO DELLE TELEFONATE PERSE RISOLTO DALL'ARRIVO DI KEEPCALL

Clinic News - Le lamentele si susseguono da tempo. Il problema investe quasi il 90% delle strutture sanitarie private e la voce ormai si è sparsa e anche alle aziende che non avevano consapevolezza della perdita. Ma tra i gestori alcuni, pur consapevoli del problema, lo sottovalutano e non hanno ritenuto prendere provvedimenti. Ieri una struttura sanitaria privata che opera nel zona est della capitale, ha richiesto l’intervento della Theles per mettere fine all’emorragia di chiamate che non solo danneggiavano l’immagine della struttura nei confronti dei clienti, ma riduceva le prenotazioni e di conseguenza anche il fatturato. Un primo tentativo era stato fatto con un grande call-center che, con le sue centinaia di operatori, sembrava assicurare la possibilità di rispondere a tutte le telefonate in arrivo.
Nel corso di questa esternalizzazione totale delle prenotazioni, venne però a galla sia il problema...>>>

giovedì 16 maggio 2019

PRIVATE HEALTHCARE PRICES BECOMING MORE TRASPARENT BUT FURTHER PROGRESS, WARNS PHIN

Pharma Field - New information on private healthcare prices published by the Private Healthcare Information Network (PHIN) will help patients to compare medical fees before seeking treatment, including regional differences in price. However, PHIN also warns that medical fees are just one part of the total price of private healthcare, and that work remains to bring full transparency to fees and charges for patients. Approximately one in four private healthcare procedures in the UK are people paying for their own treatment (self-pay), which is around 200,000 procedures per year. The other 75% are covered by private medical insurance.Consultants had to disclose their fees for self-pay patients after a Competition and Markets Authority (CMA) investigation...>>>

mercoledì 15 maggio 2019

AIOP GIOVANI PREMIA L'INNOVAZIONE. E' WHITE WALL LA START-UP VINCITRICE

Quotidiano Sanità - Collegare l’innovazione al settore gestionale. Parte da qui la prima edizione di “StartAiop. Alla ricerca di soluzioni innovative per la sanità”, il programma di Open Innovation lanciato da Aiop Giovani e rivolto alle start-up che hanno sviluppato idee all’avanguardia applicabili al settore sanitario. I 10 finalisti, su un totale di 36 proposte pervenute, hanno avuto la possibilità di illustrare i propri progetti e sono stati valutati da una giuria di esperti composta da due rappresentanti Aiop e da un referente per ciascuno dei partner coinvolti, tra i quali ComoNExT Innovation Hub e Digital Magics, ma solo a 3 di loro sono stati assegnati i premi in palio: Premio Aiop Giovani, Premio ComoNExT e Premio Digital Magics. Premi che sono stati assegnati ieri a Villa Erba a Cernobbio...>>>

martedì 14 maggio 2019

PUBLIC SPENDING CUTS SPARK BOOM FOR BRITAIN'S PRIVATE REHAB SECTOR

The Telegraph - With clean double rooms, en-suite bathrooms, flat-screen TVs, Wi-Fi and an on-site gym, you would be forgiven for thinking that Sanctuary Lodge in Essex is a fancy hotel.
But inside the walls of this property are two dozen alcohol and drug addicts, each paying up to £5,995 a month for private rehabilitation treatment at one of the seven clinics owned by UK Addiction Treatment Centres (Ukat), one of the largest addiction-treating firms in the country.
These individuals are among the more than half a million British adults who are getting treatment for drug and alcohol addiction; of which 53pc have an opiate – codeine, oxycodone, heroin and morphine – dependency, according to the National Drug...>>>

lunedì 13 maggio 2019

AIOP: OSPEDALITÁ PRIVATA, STRUMENTO DI MIGLIORAMENTO CONTINUO PER IL SSN

Panorama Sanità - La componente di diritto privato del Servizio Sanitario Nazionale ha come obiettivo il costante miglioramento della qualità dei servizi e delle prestazioni sanitarie erogate ai cittadini, avendo cura di monitorare e rendere sempre più efficiente il suo contributo al sistema sanitario in termini di efficacia, appropriatezza e tempestività delle cure in tutte le aree del Paese. È quanto emerge dal “Rapporto sulla qualità degli outcome clinici nell’ospedalità privata” realizzato dalla società Innogea, e presentato oggi nell’ambito della 55a Assemblea Generale dell’Associazione Italiana Ospedalità Privata (Aiop), in corso a Cernobbio...>>>

venerdì 10 maggio 2019

KEEPCALL: LA FORZA DELL'INTEGRAZIONE

Clinic News - Ma ci sono momenti della giornata in cui le chiamate aumentano, quelle contemporanee si concentrano, dando origine ai cosiddetti picchi. E allora, per quante siano le linee telefoniche e/o gli operatori, non sono in numero sufficiente per far fronte a tutto il traffico e si verifica la perdita delle telefonate. KeepCall, grazie ai suoi sistemi informatici avanzati, alle sofisticate soluzioni in cloud, a configurazioni complesse e ai suoi modelli per una interazione anche con le risorse umane, interagisce con il call center della struttura, recuperando così le telefonate che andrebbero perse.Abbiamo già accennato che uno dei punti di forza della filosofia di KeepCall è proprio l’integrazione...>>>

giovedì 9 maggio 2019

VECCHIETTI (RBM):" +10% SPESA SANITARIA PRIVATA IN 5 ANNI"

Adn Kronos - Più di 7 italiani su 10 "ogni anno pagano di tasca propria almeno una prestazione sanitaria con una spesa sanitaria privata complessiva che sfiora i 40 miliardi di euro. Il fenomeno, in costante espansione (+9,9% tra il 2013 e il 2018), riguarda 2 italiani su 3 (quasi 44 milioni di persone), con un esborso medio di circa 655 euro per cittadino". Sono i dati illustrati da Roberto Vecchietti, amministratore delegato e direttore generale di Rbm Assicurazione Salute, nel suo libro presentato oggi alla Camera 'La salute è un diritto. Di tutti "La spesa sanitaria privata è̀ la più̀ grande forma di disuguaglianza in sanità,̀ perché́ diversifica le possibilità̀ di cura esclusivamente in base all'entità del reddito disponibile da parte di ciascun cittadino...>>>

mercoledì 8 maggio 2019

HEAD OF CORK UNIVERSITY HOSPITAL TO MOVE TO PRIVATE SECTOR

The Irish Times - Chief executive Tony McNamara leaves hospital after 27 years. The head of the biggest hospital outside Dublin is leaving his post to work in the private sector.
Tony McNamara, chief executive officer of Cork University Hospital for the past 27 years, has told staff he is leaving the position at the end of June. Mr McNamara says he is departing with sadness to “accept other opportunities in the private sector”. 
“I have been privileged to lead this outstanding hospital for over 27 years and I am deeply grateful to all staff past and present, who have contributed to the delivery of compassionate care to patients and to the development of services in the hospital,” he said in an email to staff...>>>

martedì 7 maggio 2019

SICILIA, MICCICHE' PUNTA SULA SANITA' PRIVATA: "PIU' EFFICIENTE ED ECONOMICA"

La Repubblica - Sicilia - Liste d’attesa bibliche, pronto soccorso in tilt, disservizi. Mentre la Regione cerca il modo di arginare questi fenomeni puntando sull’apertura di nuovi ospedali e riorganizzando il piano delle liste d’attesa nel pubblico, il presidente dell’Ars punta invece le sue fiches sui privati: "Dobbiamo ripensare alla riorganizzazione della sanità in Sicilia ripartendo dal settore privato che è molto efficiente ed economico rispetto al servizio sanitario pubblico". Lo ha detto, intervenendo alla presentazione del apporto annuale “Ospedali & Salute 2018”, promosso dall'Aiop (Associazione italiana ospedalità privata) stamani a Palazzo dei Normanni. "Spesso, a Roma, ci contestano l'alto costo del servizio di emergenza-urgenza, ma non tengono conto...>>>

lunedì 6 maggio 2019

FOUR SEASONS HEALTH CARE: CARE HOME GIANT ON BRINK OF COLLAPSE

Sky News - The announcement, confirming a story first reported by Sky News, will see the group - a key player in the UK's social care sector - put up for sale.
Four Seasons, which has 253 residential and nursing care homes, serves about 17,000 residents and patients, employing roughly 20,000 staff. It is the biggest administration in the care home sector since Southern Cross collapsed in 2011. Professional services firm Alvarez & Marsal has been appointed to handle the administration of two of the business's holding companies that carry its debt. Four Seasons said the operating companies running its care home and hospital operations themselves were not in administration and continued to be run as normal...>>>

venerdì 3 maggio 2019

STRUTTURE SANITARIE PRIVATE: COME INCIDONO LE TELEFONATE PERSE SUL BUSINESS DELLE AZIENDE?

Clinic News - Visite, esami, sedute di riabilitazione, ogni telefonata un'esigenza diversa e una prenotazione. Ma si sa che, per questioni legate al numero delle linee telefoniche, alle caratteristiche del centralino, all'efficienza degli operatori, non si riesce a rispondere a tutte le telefonate entranti. Qualcuna rimane in una coda più o meno lunga, i più fortunati debbono aspettare pazientemente per poter prenotare, invece ai più sfortunati spesso cade la linea. E si riparte daccapo. Ma a parte quelli in attesa nella coda, ci sono i clienti che telefonano e trovano occupato. Quasi tutti fanno un secondo tentativo richiamando magari dopo qualche ora, o magari il giorno successivo. Ma c'è chi richiama una terza volta. Il limite, raggiunto da pochissimi, è quello delle quattro telefonate...>>>

giovedì 2 maggio 2019

AMSI: 6 MILA PROFESSIONISTI DELLA SANITÀ DI ORIGINE STRANIERA RICHIESTI DA PUBBLICO E PRIVATO

AISE - Medici e infermieri stranieri residenti in Italia cercasi, per fronteggiare le carenze di professionisti sanitari a causa dei pensionamenti: sono 6 mila le richieste di camici bianchi, infermieri e fisioterapisti giunte in un anno all’Associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi) da parte di strutture sanitarie pubbliche e private. Le richieste per i soli medici sono state 3 mila. A riferire i dati è il Fondatore e presidente Amsi e Consigliere Omceo di Roma, Foad Aodi, precisando che il maggior numero di richieste di medici è arrivata dal Veneto (400), seguito da Piemonte e Lombardia (350). I medici stranieri residenti in Italia ai quali è offerto un “impiego di collaborazione in strutture sanitarie private, sono in molti casi sottopagati rispetto al contratto vigente o pagati in ritardo”, denuncia Aodi, che aggiunge: “circa 70 medici...>>>

mercoledì 1 maggio 2019

THE TIMES VIEW ON SAFETY STANDARDS IN PRIVATE HEALTHCARE MEDICAL NEGLIGENCE

The Times - Reporting requirements on private hospitals are not tough enough for patient safety

Healthcare professionals, in medicine or management, are overwhelmingly devoted to the welfare of patients and to the public good. There are exceptions to this rule, however, and it is vital that they be identified and caught early. The system of governance of private hospitals is demonstrably not well equipped to do this. The Royal College of Surgeons (RCS) hence today makes recommendations for reform...>>>

martedì 30 aprile 2019

AMBULATORI DI SERA E VISITE NEGLI OSPEDALI PRIVATI: IL NUOVO PIANO PER LE LISTE D'ATTESA IN SICILIA

La Repubblica - Visite anche nelle strutture private, ambulatori aperti nei week-end e, in caso di necessità, nelle ore serali. Ma, soprattutto, trasparenza nelle prenotazioni. Sono alcune novità contenute nel nuovo piano regionale delle liste d'attesa 2019-2021, voluto dall'assessore alla Salute Ruggero Razza, per ridurre tempi per ottenere le prestazioni sanitarie. Un piano che recepisce le nuove linee guida ministeriali. Fra le misure "più innovative e significative emerge la centralizzazione dell'agenda delle strutture pubbliche e private, che garantirà così la totale visibilità dell'offerta erogata in un determinato territorio. In pratica, mediante un Cup provinciale - che gestirà le scadenze - verranno messe in sinergia tutte le realtà che operano in quell'ambito territoriale", spiegano dall'assessorato...>>>

lunedì 29 aprile 2019

EN GRECE, LE PRIVÉ SUPPLÉE UN SECTEUR PUBLIC DÉFAILLANT DEPUIS LA CRISE

La Croix - Dans un no man's land de la banlieue sud d’Athènes, Dionysis Assimakopoulos, au chômage depuis plus de deux ans, se rend comme chaque mois dans le dispensaire de Hellinikon, créé pour subvenir aux besoins des Grecs touchés par la récession. Le site, érigé sur d'anciennes installations sportives des Jeux Olympiques de 2004 dans la banlieue sud d'Athènes, doit être privatisé et transformé en résidences de luxe, casino, marina et parc sur la côte balnéaire. "Ce serait une grande perte si ce dispensaire venait à disparaître", déplore Dionysis, dont la femme est aussi au chômage. Créé par des médecins bénévoles en 2012, au pic de la crise, ce dispensaire fournit gratuitement les médicaments indispensables aux Grecs en situation de pauvreté...>>>

venerdì 26 aprile 2019

SE TELEFONARE A UN'AZIENDA SANITARIA PRIVATA DIVIENE UNA CORSA AD OSTACOLI

Clinic News - Il cliente già lo sa. Quando chiama una struttura sanitaria privata per prenotare una prestazione, nel 90% dei casi, la linea telefonica risulta occupata, oppure la chiamata viene "parcheggiata" in una coda e non di rado succede che, durante l'attesa, la linea si interrompa e occorre ricominciare tutto daccapo. I tentativi del cliente sono in media tre o quattro. E queste sono telefonate perse, ma non irrecuperabili. Oltre questi tentativi la chiamata é considerata definitivamente persa, cioè il cliente o rinuncia alla prestazione o decide di rivolgersi ad un'altra struttura.
Una cosa è conoscere in generale questo meccanismo, altro è vederlo documentato su statistiche che riportano precisamente bianco su nero i numeri  reali, che spesso sono diversi da quelli che ci si immaginava...>>>

giovedì 25 aprile 2019

‘BRING IT ON': BIDEN AND SANDERS TEAM KRICK OFF DEBATE OVER MEDICARE-FOR-ALL

The Washington Post - Joe Biden on Monday endorsed a public option that would allow all Americans to buy into a Medicare-like health insurance plan, as allies of both the former vice president and 2020 presidential rival Sen. Bernie Sanders (I-Vt.) begin to debate the Democratic Party’s health-care agenda. “Whether you’re covered through your employer or on your own or not, you should have the choice to buy into a public option plan for Medicare — your choice,” Biden said during a campaign event in Pittsburgh. “If the insurance company isn’t doing right by you, you should have another choice.” Sanders has called for enrolling every American on the Medicare program — a “single-payer” system — and an aide to the campaign took a swipe at Biden’s decision to attend a private...>>>

mercoledì 24 aprile 2019

CARRIERA DEL MEDICO SEMPRE MENO ATTRAENTE, TRA SANITÁ PUBBLICA E PRIVATA

Milano Today - Il nostro interlocutore era, anni fa, a capo di Delta Medica, la prima organizzazione del paese ad aver introdotto concetti rivoluzionari come pubblicazione on line di tutte le tariffe, prenotazione on line delle prestazioni, creazione di cartella clinica elettronica a disposizione del paziente e prescrizione medica del corretto stile di vita come prima arma di prevenzione e contenimento della spesa sanitari, ancora prima che questi termini entrassero nell’immaginario collettivo. Nel farlo, pur mantenendo - anche privatamente - tariffe accessibili per tutti, non ha mai finto di vestire la propria organizzazione con la maschera del “mero scopo sociale”. Efficienza e capacità ne consentivano gli equilibri economici da azienda a tutti...>>>

martedì 23 aprile 2019

PRIVATE HEALTHCARE MARKET STRUCTURE ANALYSIS FOR THE PERIOD 2020

Digital Day News - Private healthcare is referred as privately funded healthcare facility. Private healthcare has various sectors such as acute medical care, private medical insurance, long term care, psychiatric care and primary care. Private healthcare is funded by private medical insurance policies and by out of pocket expenditure. Long term care healthcare sector is the largest sector in the private healthcare market. The private healthcare sector varies with size and responsibilities in various countries. In many countries, private healthcare sector is extremely fragmented. Private healthcare sector has many small practices owned by healthcare professionals. In addition, private healthcare sector is becoming corporate...>>>

lunedì 22 aprile 2019

LE CASE DI CURA CERCANO STARTUP PER INNOVARSI E ASSOCIAZIONE AIOP LANCIA CALL CON COMONEXT E DIGITAL MAGICS

Ansa - Accelerare e facilitare l'introduzione di soluzioni innovative nelle case di cura e favorire la contaminazione tra startup e aziende ospedaliere private. Con questo obiettivo, il gruppo giovani dell'Associazione italiana ospedalità privata (Aiop) lancia la call 'StartAiop', in collaborazione con ComoNExT e Digital Magics. La chiamata è rivolta a tutte le startup che abbiano sviluppato soluzioni innovative applicabili al settore della sanità ed è mirata anche a favorire il contatto, attraverso un percorso di open innovation, tra le startup e le gli associati all'Aiop, che rappresenta 550 strutture sanitarie e sociosanitarie. Le dieci startup selezionate potranno presentare il proprio progetto durante l'Assemblea Aiop (in programma il 10 maggio a Cernobbio)...>>>


venerdì 19 aprile 2019

SANITÁ PRIVATA. INTERROGAZIONE LORENZONI (LEGA): CONTRATTI FERMI DA 12 ANNI

Quotidiano Sanità - Dopo aver verificato la situazione, sollecitata da molti dipendenti di alcune importanti realtà bresciane, ho deciso di presentare un’interrogazione per chiedere che i ministeri competente facciano quanto in loro potere per sciogliere il nodo della contrattazione collettiva dei dipendenti della Sanità privata.” Ad affermarlo è Eva Lorenzoni, Parlamentare bresciano del Carroccio alla Camera dei Deputati e membro della Commissione Lavoro Pubblico e Privato.
“Sono ormai 12 anni che moltissimi dipendenti – afferma Lorenzoni – attendono il rinnovo della contrattazione collettiva, ferma al 2007. Voglio ricordare l’importanza e il ruolo della Sanità privata nel buon funzionamento del sistema sanitario bresciano, lombardo e nazionale....>>>

giovedì 18 aprile 2019

PRIVATE HEALTHCARE MARKET 2018-2025. GROWTH, OPPORTUNITY, DEMAND AND OVERVIEW

Honest Businessman - U.K private healthcare market report gives a comprehensive outlook on private healthcare services in U.K with emphasis special emphasis on the role of NHS and PMI. The report on U.K private healthcare market gives historical, current, and future market sizes (US$ Mn) on the basis of service type, specialty, and end users. This report studies U.K private healthcare market dynamics elaborately to identify the current trends & drivers, future opportunities and possible challenges to the key stakeholders operating in the market. In addition, U.K private healthcare market report includes, number GP referrals in 2016, pricing analysis...>>>

mercoledì 17 aprile 2019

LEGGE DI BILANCIO 2019: INTRODOTTO IL DIVIETO DI PUBBLICITÁ SANITARIA PROMOZIONALE

Ius in Itinere - Ai sensi dell’art. 1 co. 525 e 536 della nuova Legge di Bilancio 2019 (Legge n. 145 del 30 dicembre 2018, di seguito anche solo il “DEF” o “Legge di Bilancio”), il Legislatore ha riformato la materia relativa alla pubblicità a scopo promozionale in ambito sanitario. Dal 1° gennaio 2019 è fatto divieto alle “strutture sanitarie private di cura”, “agli iscritti agli albi degli Ordini delle professioni sanitarie” nonché alle società attive nel settore odontoiatrico di pubblicare “comunicazioni informative” aventi contenuti “di carattere suggestivo e promozionale” (Legge di Bilancio 2019, art. 1 co. 525). Il comma precisa, dunque, che le suddette comunicazioni potranno “contenere unicamente le informazioni di cui all’articolo 2, comma 1, del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n.248, funzionali a garantire la...>>>

martedì 16 aprile 2019

LE PROJET DE MAISON DE SANTÉ PLURIDISCIPLINAIRE À DECIZE MIS DE CÔTÉ; UN PROJET PRIVÉ LANCÉ

Le Journal du Centre - En raison d’un projet privé, la construction d’une maison de santé pluridisciplinaire est laissée de côté pour l’instant. Cependant, la CCSN n’exclut pas de mener une réflexion, avec les professionnels, sur un projet multisite. Compétence de la Ville puis de la communauté de communes du Sud-Nivernais (CCSN), le dossier "maison de santé pluridisciplinaire" (MSP) a été longuement évoqué, lors du conseil communautaire, mardi 9 avril, à l’occasion des questions orales. Christine Jamet, élue de l’opposition decizoise, a lancé le sujet en lisant le courrier du porteur de projet médical pour la MSP de Decize, Frédéric Mareschal. Après avoir stipulé qu’un projet de maison de santé privé...>>>

lunedì 15 aprile 2019

DEF 2019. SPESA SANITARIA A 118 MILIARDI, IN CRESCITA DEL 2,3%

Quotidiano Sanità - Quella per il personale sale di 1 mld per i rinnovi contrattuali. Il dossier del Servizio Bilancio della Camera Approda in Parlamento il Documento varato la scorsa settimana da Palazzo Chigi. Nel triennio 2020-2022, la spesa sanitaria è prevista crescere ad un tasso medio annuo dell’1,4% (quindi più lentamente che nel 2018), mentre il Pil nominale crescerebbe in media del 2,5%. Ne deriva che il rapporto fra la spesa sanitaria e Pil decresce e si attesta ad un livello pari al 6,4%. Il documento, ribadendo le criticità di medio-lungo periodo del settore, elenca le azioni da intraprendere per risolverle. Arriva in Parlamento il Documento di economia e finanza approvato la scorsa settimana dal Governo. Nella giornata di oggi è stato pubblicato il dossier elaborato dal Servizio di Bilancio della Camera che fa il punto sui numeri e sulle azioni da intraprendere nei prossimi anni per la sanità...>>>

venerdì 12 aprile 2019

NASCERA' A GENOVA UN OSSERVATORIO PERMANENTE SULLA SANITA' PRIVATA

Il Secolo XIX - Un osservatorio permanente per suggerire al Parlamento le “regole del gioco” della sanità privata a livello nazionale evitando differenziazioni tra Regione e Regione nascerà a Genova a partire dall’estate. Lo annuncia il coordinatore della commissione Sanità integrativa dell’associazione italiana Ospedalità Privata, Francesco Berti Riboli, stamani a Genova al workshop nazionale “Affrontare i problemi del presente per migliorare il futuro della Sanità Integrativa”.
All’osservatorio parteciperanno la stessa Aiop, l’associazione delle strutture sanitarie gestite da religiosi Aris, l’associazione delle strutture ambulatoriali private FederAnisap, la federazione che si occupa di cure residenziali a lungo termine...>>>

giovedì 11 aprile 2019

BERNIE SANDERS UNVEILS "MEDICARE FOR ALL" BILL

Bloomberg - Senator Bernie Sanders introduced a new Medicare for All proposal, acting to keep health-care policy at the center of the race for the 2020 Democratic presidential nomination and marshaling support from four White House rivals for a single-payer plan to expand medical coverage.
“Health care is a human right, not a privilege,” Sanders said at a Capitol Hill rally Wednesday. He said he wants to end the “international embarrassment” of the U.S. being the only major nation that doesn’t guarantee health coverage to its citizens.
He criticized health-care executives’ wealth and the high profits of insurers and drugmakers. “Please do not tell us that this is a rational health-care system,” Sanders added...>>>

mercoledì 10 aprile 2019

SANITA', L'APERTURA DEL M5S AI FONDI PRIVATI PER ME E' UN TRADIMENTO POLITICO

Il Fatto Quotidiano - Nel mio precedente post che denunciava l’apertura del M5S alle mutue (fondi sanitari privati), molti sono stati i commenti: alcuni di questi chiedevano maggiori spiegazioni. Precisiamo che la proposta del M5S – che per me vale come un vero e proprio tradimento politico – è contenuta nell’articolo 5 della bozza di patto per la salute che la ministra Giulia Grillo ha sottoposto alle regioni per giungere a un’intesa. Non si capisce bene se è una proposta personale della Grillo o una proposta del M5S, qualcuno ci spiegherà. L’articolo 5 dice sostanzialmente che: i fondi integrativi (mutue) sono complementari al Ssn, cioè sono parte di esso avendo lo stesso scopo di garantire...>>>

martedì 9 aprile 2019

EXCLUSIVE: LABOUR TO NATIONALISE GPs AND PRIVATE HEALTHCARE

HSJ - Labour is considering adopting plans to bring all GP practices and private healthcare providers into public ownership, according to an internal party discussion document seen by HSJ. The plans are the product of an attempt to ready Labour for a 2019 general election. The proposal to end the independent contractor status of most GPs is the brainchild of Labour policy director Andrew Fisher. He wrote in the discussion document that “the continued existence of general practice outside the NHS is an affront to our commitment to public healthcare. Let us finish what Bevan could not.” His comments echoed those of Labour MP and GP Paul Williams, who told HSJ last month: “I’d love to see the NHS being completed by the addition of general practice”. The idea of nationalising the UK’s private healthcare sector comes from Labour shadow chancellor John McDonnell...>>>

lunedì 8 aprile 2019

SERVE MAGGIORE TRASPARENZA NEI RAPPORTI TRA AZIENDE E SSN

Libero Quotidiano - Il tema della trasparenza e del rapporto che deve intercedere tra aziende pubbliche e private è diventato centrale in tutte le stratificazioni della pubblica amministrazione, e non fa eccezione la sanità. Per individuare i giusti modelli di cooperazione tra il mondo sanitario e quello delle aziende di settore si è tenuta a Bologna la 'School pubblico/privato - trasparenza nei rapporti tra aziende e ssn per una politica winwin'. Il convegno organizzato da Motore Sanità con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e con il contributo incondizionato di Sanofi, Boston Scientific, Chiesi, Gilead, Siemens Healthineers, Johnson&Johnson e Takeda, ha messo a confronto esponenti di aziende private con esponenti del politico...>>>

venerdì 5 aprile 2019

CASSAZIONE: ALLA CASA DI CURA NON CONVENZIONATA NIENTE ESENZIONE IVA

Il Sole 24 Ore/Sanità 24 - I Supremi giudici richiamano quanto specificato dalla sesta direttiva del Consiglio del 17 maggio 1977 in materia di armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alle imposte sulla cifra di affari - Sistema comune di imposta sul valore aggiunto, la sentenza n. 9218/19. 
La Corte si e' trovata alle prese con una vicenda in cui i precedenti giudici della commissione tributaria regionale avevano riconosciuto il beneficio sulle prestazioni in funzione della semplice elencazione prevista dall'articolo 10, n. 18 del Dpr 633/1972...>>>

giovedì 4 aprile 2019

IS PRIVATE HEALTH INSURANCE WORTH IT FOR OLDER AUSTRALIANS?

ABC News - According to the Australian Prudential Regulation Authority, as of December 31, 2018 more than half of Australians aged over 65 had hospital treatment cover.
Earlier this week, the ABC reported on the case of a 78-year-old woman who was turned away from the Hobart Private Hospital.
The family of the woman, who was privately insured, said she was told she was "too old" to be admitted and that it was "outside of [hospital] protocol" to treat her. The hospital has subsequently opened an investigation into the incident.
The case prompted audience members on the ABC Hobart page to ask: "What is the point of private health insurance?" So, is it worth it for older Australians to pay for private health insurance?...>>>

mercoledì 3 aprile 2019

NAPOLI, 100 CANDELINE PER LA RUESCH. NASCE UNA FONDAZIONE BENEFICA

Il Mattino - Entra nel novero delle imprese centenarie di Napoli la Clinica Ruesch, inaugurata nel 1919 a Napoli nella attuale sede di Viale Maria Cristina di Savoia, per volontà dell’industriale di origine svizzera Arnoldo Ruesch. Cento candeline spente e una storia antica. Il cambiamento e la svolta, verso l’innovazione e la modernità, ne hanno segnato lo sviluppo negli ultimi anni a partire dal 2012. Il percorso della struttura, lungo un secolo, segnato da tappe poste a cavallo di varie epoche, lo hanno raccontato ieri, all’Unione industriali di Napoli, Antonio e...>>>

martedì 2 aprile 2019

RICK SCOTT SAYS MEDICARE FOR ALL WILL "RUIN HEALTH CARE SYSTEM"

CBS News - Republican Sen. Rick of Scott, one of the Republican senators President Trump has tasked with devising a replacement for the Affordable Care Act, denounced the "Medicare for all" proposal, warning that the progressive plan endorsed by several 2020 Democratic White House hopefuls would "ruin" the health care system in the U.S. 
"We do know that Medicare for all, which Senator Sanders is all in on, is going to just ruin our health care system," Scott said on "Face the Nation" Sunday. 
"It's going to ruin Medicare," he added. "And it's also going to ruin private insurance...>>>

lunedì 1 aprile 2019

SANITA' REGIONE LIBERA DI RIDETERMINARE TETTI DI SPESA DEGLI OSPEDALI

La Gazzetta del Mezzogiorno - La Regione è libera di rideterminare i tetti di spesa degli ospedali privati, che firmando i contratti con le Asl si obbligano ad accettarli. Il Consiglio di Stato ha chiuso così, ribaltando la pronuncia del Tar di Bari, quella che era stata definita come la guerra delle case di cura. Una spaccatura nata sui criteri per la ripartizione di una torta da 450 milioni di euro l’anno, criteri elaborati, poi cambiati in corsa e - infine - sospesi a tempo indeterminato. La conseguenza della sentenza (2075/2019) è che si resta al tetto storico anche per il 2019: i baresi di Cbh (che gestiscono la Mater Dei, il più grande ospedale privato pugliese) avevano impugnato gli atti con cui la giunta regionale aveva sospeso per il 2017 e il 2018 l’algoritmo introdotto dalla Regione per rimodulare la suddivisione dei fondi...>>>

venerdì 29 marzo 2019

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E ORGANIZZATIVA NELLA SANITA' PUBBLICA E PRIVATA

Padova Oggi - Il Convegno si terrà A Padova mercoledi 3 aprile c.a. sul tema dell’innovazione tecnologica e del Fascicolo Sanitario Regionale organizzato dall’Associazione Professione Impresa in collaborazione con AIOP, ANISAP e URIPA.
Un utile momento di confronto e aggiornamento sullo stato di avanzamento del processo digitale in atto nel nostro sistema sociosanitario che si svolgerà secondo il programma di seguito. L’innovazione tecnologica e organizzativa che unisce sanità pubblica e privata. Tra i partecipanti: Fabrizio Boron (Presidente V Commissione Regione Veneto): le novità del Piano sociosanitario Dr. Luciano Flor Direttore Generale Azienda Sanitaria Padova - Prof. Mario Plebani (Direttore del Dip. Strutturale dell’Azienda Ospedaliera Università̀ di Padova - Prof. Antonella Viola...>>>

giovedì 28 marzo 2019

TRUMP KEEPS PROMISING GREAT HEALTH CARE. THE GOP STILL HAS NON PLAN

The Washington Post - A day after the surprise announcement, in the form of a Monday court filing, that the Justice Department would not defend any part of the Affordable Care Act in court, President Trump tweeted: “The Republican Party will become ‘The Party of Healthcare!’ ”
In part, this was just the usual bluster from a president more focused on political branding than policy detail. But it was also part of a line of thinking on Trump’s part, going back decades, in which he insists that there’s some great, affordable, easy-to-implement, politically popular health-care plan waiting in the wings, if only a sufficiently bold leader — him — will step up and make it happen. There’s not. Trump’s plan isn’t a plan at all...>>>

mercoledì 27 marzo 2019

MEDICI, NE MANCANO 16MILA: LA SANITA' SENZA PIU' PROFESSIONISTI

Corriere della Sera - Buco generazionale e imbuto formativo. Sono questi i due fattori che stravolgeranno la categoria dei medici nel prossimo decennio in Italia. I numeri parlano di un’emorragia di medici di base e quelli del servizio sanitario nazionale: nei prossimi cinque anni andranno in pensione circa 45 mila che saliranno a 80 entro dieci anni. Malgrado gli ingressi dei giovani medici, il saldo finale, tra dieci anni, sarà negativo: ci mancheranno almeno 16 mila camici bianchi. «Si tratta di un pensionamento di massa che era ben noto ma a ci non è stato posto rimedio – osserva Roberto Carlo Rossi, presidente dell’Ordine dei medici chirurghi di Milano – quella che andrà via nei prossimi anni è la generazione del baby boom e adesso su quei numeri si apre un baratro...>>>

martedì 26 marzo 2019

MEDICARE FOR ALL WOULD ABOLISH PRIVATE INSURANCE. "THERE'S NO PRECEDENT IN AMERICAN HISTORY"

The New York Times - At the heart of the “Medicare for all” proposals championed by Senator Bernie Sanders and many Democrats is a revolutionary idea: Abolish private health insurance. Proponents want to sweep away our complex, confusing, profit-driven mess of a health care system and start fresh with a single government-run insurer that would cover everyone. But doing away with an entire industry would also be profoundly disruptive. The private health insurance business employs at least a half a million people, covers about 250 million Americans, and generates roughly a trillion dollars in revenues. Its companies’ stocks are a staple of the mutual funds that make up millions of Americans’ retirement savings...>>>

lunedì 25 marzo 2019

SANITA', AIOP CONTRATTO E' PRIORITA'

Ansa - L'Aiop Lazio, nella persona della Presidente Jessica Veronica Faroni e del Direttore Generale, Mauro Casanatta, venerdì mattina ha ricevuto una delegazione di sindacati della sanità privata riuniti in presidio sotto la sede dell'associazione a Roma. Motivo della protesta: il mancato rinnovo, dopo 12 anni, del contratto dei dipendenti di strutture sanitarie private accreditate. Durante l'incontro l'Aiop si è impegnata a discutere di nuovo il tema durante il comitato esecutivo in programma lunedì 25 marzo, per poi comunicare quanto deciso alla Sede Nazionale...>>>

venerdì 22 marzo 2019

KEEPCALL. LA TRASPARENZA NECESSARIA PER CONOSCERE IL PROPRIO TRAFFICO TELEFONICO

Clinic News - La trasparenza diventa una caratteristica fondamentale per vederci chiaro. E nel caso del flusso di telefonate che entrano quotidianamente nei centralini di una struttura sanitaria, riuscire a vedere "dentro" il flusso sarebbe di un'utilità davvero non trascurabile. Cosa potremmo scorgere di tanto interessante in questo flusso? Beh, intanto il numero di telefonate che arrivano, scoprendo quante sono quelle cui si riesce a rispondere e quante quelle che vanno perdute. E già questo è un bel salto di consapevolezza che consente di gestire in modo migliore il desk telefonico e i suoi addetti.Ma le scoperte non si fermeranno qui. Infatti grazie a KeepShot, uno degli elementi importanti del sistema KeepCall, si riescono a individuare quei dati...>>>

giovedì 21 marzo 2019

HEALTH CARE IN IRELAND LEAVES MUCH TO BE DESIRED

The Economist - As the united kingdom prepares to slip its European moorings, the ties that bind it together are also under strain. In Northern Ireland, which (like Scotland) voted to remain, there is often talk that a “hard Brexit” could even build new momentum for a united Ireland. One reason for doubting this, however, can be summed up in a word: health. The 1.8m people of Northern Ireland enjoy free access to the British taxpayer-funded National Health Service (nhs). The Republic of Ireland’s 4.8m residents have to make do with something less appealing. “I know people up north whose life’s ambition is to see a united Ireland, and yet they worry when they see the health service we have down here,” says Louise O’Reilly, an mp in Dublin and health spokesperson for the all-island Sinn Fein party...>>>

mercoledì 20 marzo 2019

LA SANITA' PRIVATA PUNTA SUL DIGITALE, ECCO LA POLIZZA CUSTOMER CENTRIC

CorCom - Sono full digital le nuove polizze con cui Rendimax, piattaforma e-commerce assicurativa di Banca Ifis, amplia il pacchetto di proposte per la salute. Il prodotto, lanciato in collaborazione con Yolo, copre spese mediche, chirurgiche, dentali, infortuni e ricoveri ospedalieri. Si tratta nello specifico di 5 moduli con garanzie valide fino a 74 anni di età.
In questo modo Banca Ifis rafforza la propria presenza nel mercato della spesa sanitaria privata italiana che vale, spiega il gruppo – vale oltre 40 miliardi: solo il 2% è coperto da assicurazione. Sette italiani su dieci pagano di tasca propria e prestazioni sanitarie per un esborso medio annuale di 655 euro e una spesa sanitaria totale privata di oltre 40 miliardi...>>>

martedì 19 marzo 2019

CAN DEMOCRATS AND REPUBLICANS STRIKE A DEAL ON HEALTH CARE?

Forbes - Is there a health care deal that would meet the needs and solve the political problems of members of both parties in Congress?
It seems almost inconceivable. The only talk on the left at the moment is Medicare for all. On the right there is not much talk about any aspect of health care. But when pressed, Republicans would still like to abolish Obamacare. Neither party is going to get its wish any time soon.
Still, desperate times call for new thinking. As voters get tired of hearing promises that are never met and never will be met, politicians will feel increasing pressure to accomplish something.
To see how some innovative thinking might produce major reform, let’s stop to consider why...>>>

lunedì 18 marzo 2019

BIG DATA E INTELLIGENZA ARTIFICIALE , SI MOLTIPLICANO GLI INVESTIMENTI IN SANITA' DIGITALE

Sole 24 Ore - Sono Big data, Intelligenza artificale e Deep learning le nuove frontiere dalla sanità destinate a rivoluzionare diagnosi e terapie. Una medicina, quella di un futuro non tanto lontano, che non sarà più solo di precisione ma cucita su misura al paziente grazie anche al contributo delle nuove tecnologie digitali in grado di analizzare, condividere e interpretare miliardi di dati. Un cambiamento epocale - è emerso nel corso del convegno "The evolving role of the medical scientist in the digital era" realizzato e sostenuto dalla Fondazione Silvio Tronchetti Provera in collaborazione con Cariplo Factory - che dal 2011 a oggi ha portato a quintuplicare gli investimenti dell'industria sanitaria digitale. I campi in cui l'intelligenza artificiale è già pronta per un'applicazione concreta è quella dell'imaging, vale a dire tutti quegli esami che si basano sulle immagini, come risonanza...>>>