venerdì 22 novembre 2019

THELES. "GOOD NOVEMBER": CONSULENZA SCONTATA, PER SOCI AIOP, SULLE TELEFONATE ENTRANTI

Clinic News - E' davvero un buon novembre per gli associati dell'AIOP vista l'occasione, per ottenere, ad un prezzo estremamente vantaggioso, una consulenza approfondita e analitica, per capire la qualità e/o i problemi di funzionamento del proprio desk telefonico. L'efficienza si misura con diversi parametri. Innanzitutto dalle telefonate che si perdono ogni giorno, un dato che non sempre è valutabile dalla struttura, ma a volte addirittura ignorato. Poi ci sono i tempi di attesa dei clienti prima che qualcuno risponda. Se poi la chiamata viene messa in coda, qual è il tempo medio che un utente è disposto ad aspettare prima di chiudere la comunicazione?...>>>

giovedì 21 novembre 2019

1% OF PRIVATE HEALTH INSURANCE SPENDING GROWTH TIED TO HOME HEALTH CARE

Home Heath Care News - Private health insurance spending grew by $101.3 billion between 2016 and 2018. Virtually none of that growth was tied to home health care services, however. The insights into private health insurance spending over the past few years come from a recent economic analysis put together by the Partnership to Fight Chronic Disease (PFCD), a Washington, D.C.-based nonprofit organization that works to raise awareness of chronic diseases. Aetna Inc., LeadingAge and the American Hospital Association are just three of PFCD’s more than 80 partners. Of the more than $101 billion in private health insurance spending growth between 2016 and 2018, more than $42.7 billion - or about 42% of the total increase — was linked to hospital services. Despite widespread... >>>

mercoledì 20 novembre 2019

PIEMONTE. ASSESSORE ICARDI, PIU' SOSTEGNO A PRIVATI

Ansa - Un piemontese su quattro rinuncia alle cure pubbliche. "La sanità privata è una costola irrinunciabile del servizio pubblico. Dobbiamo collaborare di più, non solo nelle emergenze, togliere al pubblico riabilitazione e lunga degenza. 
Il nostro tetto di spesa, 750 milioni di euro, è anacronistico. Vogliamo poter dare più risorse". E' l'impegno assunto dall'assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi, davanti ai medici dell'Aiop, Associazione Ospedalità Privata. Alla base i numeri della sanità privata, alla quale ricorre oltre il 25% dei piemontesi per il ricovero e la cura: circa 3.300 posti letto, per l'88% accreditati con il Servizio Sanitario Nazionale, quasi 5.000 dipendenti...>>>

martedì 19 novembre 2019

INSURERS OVERRULE CONSULTANTS ON BEST TREATEMENT FOR PATIENTS

The Times - Patients are being left in pain and having operations delayed or denied because insurers are overruling consultants’ decisions on treatment. Policyholders with breast cancer, heart conditions, arthritis and knee problems are among those who have been unfairly denied procedures, The Times has found. Analysis of Financial Ombudsman Service reports shows that complaints about private medical insurers have risen sharply. Richard Packard, chairman of the Federation of Independent Practitioner Organisations, estimates that hundreds of patients a year are denied recommended treatments…>>>

lunedì 18 novembre 2019

TURNI PESANTI E TROPPO STESS, MEDICI IN FUGA DAGLI OSPEDALI PIEMONTESI

Corriere della Sera - L’allarme dell’Ordine: i professionisti preferiscono lavorare nel privato o all’estero. La premessa è quasi per tutti la stessa: «Io sostengo la sanità pubblica, però...». Però adesso molti medici non ce la fanno più. E dopo anni negli ospedali del servizio sanitario nazionale, dicono basta, per trasferirsi in strutture private o private accreditate. Dove si guadagna come nel pubblico, ma con un impegno di meno ore. Oppure c’è chi passa all’attività in convenzione con le Asl: tradotto, da dottore d’ospedale diventa medico di famiglia o pediatra di libera scelta. E nei festivi o di notte non lavora. Ma c’è, pure, qualcuno che sceglie l’estero, con stipendi che neanche si possono paragonare a quelli italiani. E allora, chi glielo fa fare di rimanere in un ospedale pubblico, che sconta carenza di risorse...>>>

venerdì 15 novembre 2019

THELES. NOVEMBRE D'ORO, CONSULENZA PREZIOSA COME UN TESORO

Clinic News - La "Consulenza Theles" consiste in una sorta di radiografia del flusso entrante delle telefonate di una struttura, completata da un'analisi dettagliata dei dati estratti, dall'esame della struttura tecnologica del desk telefonico, da uno studio della organizzazione del lavoro dello stesso desk. 
Da tutto ciò si estraggono i dati che fanno da supporto alla elaborazione di un report finale nel quale vengono individuate e spiegate le criticità rilevate, ma sono indicati anche sia i metodi che le tipologie più adeguate per colmare le lacune tecniche, organizzative  e migliorare l'insieme di tutto il servizio. Questa promozione, che dura per tutto il mese di novembre 2019 e ha la durata di quattro settimane, è specificatamente rivolte alle strutture sanitarie associate all'AIOP..>>>

giovedì 14 novembre 2019

NHS WILL NEED 40 NEW HOSPITALS IF LABOUR BARS PRIVATE SECTOR, PROVIDERS SAY


Financial Times - More than 40 new hospitals would be needed in England if an incoming Labour government barred private companies from delivering National Health Service-funded care, according to the organisation representing independent providers. 
As it seeks to make the case for its continued role in the face of Labour’s anti-privatisation drive, the Independent Healthcare Providers Network said the sector performed 11.2 per cent of all non-urgent care, amounting to 436,000 operations a year. 
Meanwhile, Labour was dragged into a row over whether its plans for a 32-hour week — without any loss of pay — would mean a multibillion pound increase in the NHS pay bill...>>>

mercoledì 13 novembre 2019

IL RUOLO DEL PRIVATO ACCREDITATO NEL SISTEMA SANITARIO PIEMONTESE, UN CONVEGNO DELL'AIOP, LUNEDI' A TORINO

IeriOggiDomani - Le strutture private e il loro peso, attuale e futuro,nel sistema sanitario piemontese: il tema sarà affrontato in un convegno a Torino lunedì 18 novembre. 
A livello nazionale il privato accreditato svolge un ruolo di primo piano nel servizio pubblico. Secondo i dati del XVI Rapporto Ospedali & Salute 2018, la componente privata accreditata garantisce al sistema il 28,4% delle giornate di degenza, il 26,5% della produzione di prestazioni, a fronte di un’incidenza sulla spesa ospedaliera complessiva del 13,5%.
“Il valore del privato accreditato nello sviluppo del sistema sanitario piemontese” è il titolo del convegno organizzato da AIOP Piemonte (Associazione Italiana Ospedalità Privata) in collaborazione con Confindustria Piemonte e Unione Industriale Torino-Gruppo Sanità. Verranno delineate le prospettive di sviluppo dell’assistenza sanitaria privata accreditata in Piemonte, analizzando il comparto in termini di offerta professionale, tecnologica, scientifica e come motore dell’economia...>>>

martedì 12 novembre 2019

GOOGLE TO STORE AND ANALYZE MILLIONS OF HEALTH RECORDS

The New York Times - The tech company’s deal with Ascension is part of a push to use artificial intelligence to aid health services. In a sign of Google’s major ambitions in the health care industry, the search giant is working with the country’s second-largest hospital system to store and analyze the data of millions of patients in an effort to improve medical services, the two organizations announced on Monday. The partnership between Google and the medical system, Ascension, could have huge reach. Ascension operates 150 hospitals in 20 states and the District of Columbia. Under the arrangement, the data of all Ascension patients could eventually be uploaded to Google’s cloud computing platform. It is legal for health systems to share patients’ medical information with business partners like electronic...>>>

lunedì 11 novembre 2019

CONTRATTO SANITÁ PRIVATA. FP CGIL, FP CISL E UIL PFL: "BENE L'APERTURA DI AIOP LOMBARDIA, MA SERVE UNA SOLUZIONE NAZIONALE.

Quotidiano Sanità - Aiop Lombardia ha dato mandato ai propri Consiglieri Nazionali di approvare la proposta della conferenza delle Regioni e delle Province Autonome finalizzata a una positiva conclusione della vertenza per il rinnovo del contratto della sanità privata bloccato da 13 anni. Una notizia appresa con favore da Fp Cgil, Fp Cisl e Uil Fpl Lombardia. “Dalle dichiarazioni risultano anche cifre del futuro incremento corrispondenti a 150 euro netti in più al mese. Fermo restando che non possiamo che dire...>>>

venerdì 8 novembre 2019

THELES: UNA CONSULENZA PER NON PERDERE TELEFONATE E UNO SCONTO PER GLI ASSOCIATI AIOP

Clinic News - Siamo alle solite. Quante telefonate pensate di perdere. Poche? Tante? Il 10% il 20%?  E avete mai stimato il mancato fatturato derivante dalla perdita di queste telefonate? Insomma avete un'idea di come funziona il vostro desk telefonico? Sapreste valutare con esattezza la sua efficienza?
In una struttura sanitaria, clinica, ospedale, poliambulatorio che sia, il telefono di solito non viene considerato facente parte del "core-activty" della struttura come il personale medico e paramedico, le macchine elettromedicali, gli attrezzi, i medicinali, i supporti sanitari e cosi via. Eppure il centralino attraverso il quale arrivano le chiamate dei clienti potrebbe invece essere considerata come la porta attraverso la quale entra il business...>>>

giovedì 7 novembre 2019

SANITÁ, I NODI DELLA MANOVRA AL CENTRO DELL'HEALTHCARE SUMMIT DEL SOLE 24 ORE

Il Sole 24 Ore/ 24 Salute - L’allarme carenza medici che mette in ginocchio tanti ospedali, le Regioni che chiedono di archiviare una volta per tutte gli odiati commissariamenti della Sanità. Ma anche le nuove regole per la spesa farmaceutica dove i conti non tornano mai e la Sanità privata alle prese con il rinnovo dei contratti fino al secondo pilastro del Ssn - i fondi integrativi - che ancora non decollano. Questi alcuni dei temi caldissimi della Manovra per la Sanità al centro del confronto dei protagonisti del settore...>>>

mercoledì 6 novembre 2019

ANOTHER GRIM WEEK PRIVATE HEALTH INSURANCE ON LIFE SUPPORT

The Times - Despite recent reforms, it remains unaffordable and untransparent. Now some experts question whether it should be saved at all. Health tests in clinics, hotels and supermarkets may be causing “more harm than good”, senior doctors have said. They warned this weekend of patients being “misled” or “unduly worried” by the results of the private tests. A range of free screening checks are offered by the NHS. The national programmes — including blood tests for newborns and breast screening for women aged 50 and over — are ratified by experts on the UK National Screening Committee. There is good evidence that the benefits outweigh the risks. The health service also offers a check-up…>>>

martedì 5 novembre 2019

SANITÁ PRIVATA: LIMITE O OPPORTUNITÁ PER IL SSN?

Odontoiatria 33 - Quello del Sistema Sanitario Nazionale non è certo un argomento di quelli che spesso vengono trattati durante gli eventi formativi per odontoiatri. Ha fatto eccezione l’OMCeO di Roma che con la CAO capitolina ha scelto di dedicare una serata informativa al tema della sanità privata come limite o opportunità per il SSN.
Evento coordinato dal prof. Giuseppe Marzo e curato per la parte organizzativa dal dott. Andrea Tuzio, consulente normative dell’Ordine. “Per i medici –ha ricordato il presidente OMCeO di Roma Antonio Magi- fondamentale è convivere con il SSN ed altre attività integrative che permettano di sopperire ed aiutare i pazienti a ricevere quelle prestazioni, soprattutto legate a malattie...>>>

lunedì 4 novembre 2019

PREMIÈRE EN FRANCE: UN HÔPITAL PUBLIC POURRAIT ÊTRE RACHETÉ PAR UN GROUP PRIVÉ

France Culture - Ce serait une première en France : un hôpital public repris par un groupe privé. Cette histoire inédite se passe à Longué-Jumelles, dans le Maine-et-Loire, petite commune située à 50 kilomètres d'Angers. Le centre hospitalier accueille principalement des personnes âgées et dépendantes et dispose notamment d'un Ehpad, dans cette commune rurale de près de 7 000 habitants. L'histoire commence en 2013, lorsqu'une ancienne direction lance la construction d'un nouveau site, sans consulter les autorités. Rapidement, l'hôpital se retrouve en difficulté. L'agence régionale de santé des Pays de la Loire et le département du Maine-et-Loire ont lancé un appel d'offres au printemps dernier pour tenter de sauver cet établissement au bord de l'asphyxie. Deux offres ont été retenues : l'une publique, l'autre privée, du groupe propriétaire d'Ehpad LNA Santé (anciennement Le Noble Âge)...>>>

venerdì 1 novembre 2019

THELES CONSULENZA - NOVEMBRE: 4 SETTIMANE DI SCONTO SPECIALE PER I SOCI AIOP

Clinic News - Un'occasione, per chi non si fosse ancora dotato di KeepCall, per capire con un'approfondita consulenza e una relazione finale, qual è lo standard di funzionamento del proprio desk telefonico. L'efficienza si misura con diversi parametri. Innanzitutto dalle telefonate che si perdono ogni giorno, un dato che non sempre è valutabile dalla struttura, ma a volte addirittura ignorato. Poi ci sono i tempi di attesa dei clienti prima che qualcuno risponda. Se poi la chiamata viene messa in coda, qual è il tempo medio che un utente è disposto ad aspettare prima di chiudere la comunicazione? E poi, come si fa a misurare la funzionalità del proprio desk telefonico, l'adeguatezza delle linee, del centralino e dei vari collegamenti, all'efficienza degli operatori nel rispondere? Ma questo è solo un minima parte dei dati che vengono messi sotto esame durante le quattro settimane...>>>

giovedì 31 ottobre 2019

U.K. PRIVATE HEALTHCARE MARKET IS SET TO WITNESS A CAGR OF 2.8% BY 2025

Health News Office - The decline in individual purchases of private medical insurance and low medical cover pay-outs to clinics and hospitals will continue to negatively impact the U.K. private healthcare market. Besides, the country has a well-defined public healthcare structure for its permanent residents. 
At the point of need, public healthcare coverage is subsidized or offered completely free and is usually paid through general taxation. Persistence Market Research in its latest study reveals that the U.K. private healthcare market is set to expand at a sluggish 2.8% CAGR during the forecast period (2017–2025). 
In addition, this market is anticipated to represents an absolute $ opportunity of US$ 321.4 Mn in 2018 over 2017. According to PMR findings, the U.K’s private healthcare sector is much smaller than the public sector. However, a rise in self-pay elective procedures and introduction of attractive packaged pricing is expected...>>>


mercoledì 30 ottobre 2019

PRENOTAZIONI PRESTAZIONI SANITARIE, DISSERVIZI DEL RECUP: LUNGHE ATTESE TELEFONICHE

Latina Corriere - Difficile prenotare le visite e gli esami diagnostici e specialistici nelle varie aziende ospedaliere e negli ambulatori delle Asl di Roma e del Lazio. Le lamentele per le attese sono arrivate al consigliere regionale di Forza Italia, Giuseppe Simeone, presidente della commissione Sanità, che ha fatto svolgere una verifica.“Abbiamo constatato – ha spiegato Simeone – che si registrano lunghe code di attesa telefonica. Tempi che sarebbero non inferiori a 15 minuti, con almeno 3-400 persone in coda. A quanto sembra alla base dei disagi di questi giorni vi sarebbero criticità esclusivamente tecniche. Ovvero, il cambio dei sistemi informativi avrebbe generato problemi tecnici con ripercussioni sul servizio che gestisce le telefonate in coda...>>>

martedì 29 ottobre 2019

URGENT CARE FACILITIES IN THE HEALTHCARE MARKET

ITI Journal - Feeling ill, but not an emergency case? Increasingly, in big cities at least, there is likely to be an urgent care clinic that can provide rapid access to healthcare for patients who are very unwell, but who are not deemed medical emergencies.
Jean Hatcher, President of MedExpress, which runs 250 urgent care centres in 19 US states, said such facilities must be located in neighbourhoods and communities so that healthcare is close to home and easily accessible between 8am and 8pm. “We offer walk-in treatment for everyday illness and injury, which includes more advanced offerings such as X-rays, labs, minor surgery, stitches and treatment for sprains and broken bones,” he said...>>>

lunedì 28 ottobre 2019

CITTADINANZAATTIVA: RAPPORTO SULL'OSSERVATORIO SUL FEDERALISMO IN SANITÀ

Regioni.it - Sui Livelli essenziali di assistenza (Lea) garantiti nelle Regioni è intervenuto il nuovo Rapporto dell'Osservatorio sul Federalismo in Sanità, presentato da Cittadinanzattiva. Si rilevano problemi ancora al Sud. Le Regioni che garantiscono l'erogazione dei Lea sono per il rapporto di Cittadinanzattiva: Piemonte, Lombardia, P.A. di Trento, Veneto, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria e Marche. Mentre, a 3 anni dalla sua approvazione, 4 Regioni ancora non hanno recepito il Piano Nazionale Cronicità, che serve a migliorare l'assistenza sulle patologie croniche: Basilicata, Campania, Sicilia e Sardegna. In particolare per quanto riguarda le coperture vaccinali...>>>

venerdì 25 ottobre 2019

THELES - KEEPSHOT, SCONTO DI 1500 EURO PER GLI ASSOCIATI ALL'A.I.O.P.


Clinic News - Quelle qui sotto riportate sono alcune delle voci che rappresentano le caratteristiche del flusso di telefonate che arriva presso la vostra struttura sanitaria per prenotare esami, visite e qualsiasi altra tipologia di prestazione. Sapreste quantificare le voci qui sotto elencate per definire e inquadrare la situazione del vostro desk telefonico? Vediamo [...] Sulle 20 voci elencate quante sono quelle cui avete risposto? Come è intuibile, si tratta dell’insieme di quasi tutti i dati che si possono raccogliere dal flusso di telefonate entranti che  riguardano anche l’attività degli operatori al desk telefonico, le turnazioni, tempi e composizione delle code telefoniche. E se non conoscete queste caratteristiche, avete assolutamente bisogno di un sistema che ve le fornisca. Nella scorsa settimana abbiamo descritto e illustrato KeepShot...>>>

giovedì 24 ottobre 2019

PRIVATE PROVIDERS TO SHARE CONCERNS OVER MEDICS WITH NHS

Health Service Journal - A new database to track doctors working in the independent sector is being developed as part of wider reforms to improve the clinical governance of those providers
The secure system will allow information to be shared between hospitals including a mandatory dataset about where doctors work and their scope of practice. If any concerns are raised this should be shared with everywhere they work, including in the NHS, under the scheme.The framework – developed by former NHS England ...>>>

mercoledì 23 ottobre 2019

FEDERANISAP. CONFERMATI I VERTICI DELL'ASSOCIAZIONE

Quotidiano Sanità - Conferma all’unanimità per un secondo mandato 2019-202 per il vertice dell'associazione della sanità privata. A partire dal presidente Mauro Potestio e dal Vicepresidente vicario, Valter Rufini. Conferma anche per l’ufficio di Presidenza composto da Edoardo Mancino e Alberto Flovilla. Il Consiglio ha poi nominato Presidente Onorario Antonio Monti. Impegno per ridurre le liste d'attesa. In seguito alla scadenza del mandato, il Consiglio Nazionale di FederAnisap (Federazione Nazionale delle Associazioni Regionali o Interregionali delle Istituzioni Sanitarie Private), riunitosi la scorsa settimana. Il Presidente, Mauro Potestio, il Vicepresidente vicario, Valter Rufini, e l’ufficio di Presidenza composto da Edoardo Mancino e Alberto Flovilla. Il Consiglio ha poi nominato Presidente Onorario Antonio Monti...>>>

martedì 22 ottobre 2019

TESTS GÉNÉTIQUES EN ACCES LIBRE: POURQUOI ON SE TROMPE DE DÉBAT

Le Point - Les chercheurs Guillaume Vogt et Henri-Corto Stoeklé proposent une solution publique à un débat, selon eux, mal posé.La question fait débat depuis plusieurs années : faut-il, ou non, autoriser les tests génétiques en accès libre en France ? En effet, pour ceux qui ne seraient pas encore au courant, ces tests que vous pouvez acheter sur Internet à des entreprises étrangères, comme 23andMe ou MyHeritage – les plus célèbres –, sont strictement interdits, et punis d'une amende de 3 750 euros. Deux camps s'opposent alors farouchement : d'un côté, ceux qui sont pour leur autorisation ; de l'autre, ceux qui sont contre...>>>

lunedì 21 ottobre 2019

SANITÁ PRIVATA CONTRATTI VERSO LO SBLOCCO. REGIONI PRONTE A MODIFICARE TETTI DI SPESA

Il Sole 24 Ore - Il rinnovo del contratto della Sanità privata, fermo da 13 anni, potrebbe finalmente sbloccarsi grazie alla manovra che ha confermato 2 miliardi in più al Fondo sanitario per il 2020. Risorse che le Regioni sono pronte ad utilizzare anche per modificare i tetti di spesa per gli acquisti delle prestazioni sanitarie da privato introdotti dalla legge Balduzzi (Dl 95/2012): Norme che il Governo a sua volta è pronto a cambiare. Un passo, questo, che a sua volta sblocherrebbe il contratto che riguarda circa 300 mila tra infermieri, radiologi, operatori socio-sanitari, fisioterapisti...>>>

venerdì 18 ottobre 2019

A QUANTE TELEFONATE RISPONDETE? LA VOSTRA SITUAZIONE É NORMALE, CRITICA O SIETE IN EMERGENZA?

Clinic News - E' che spesso, molto spesso non lo si può sapere. La solita annosa domanda, ma sempre di grandissima attualità. A quante telefonate riuscite a rispondere? E, rovescio della medaglia, quante telefonate vi perdete? Quello che forse sapete o siete venuti a sapere che Theles ha messo a puto un sistema non solo per sapere quante di queste benedette telefonate si prendono o si perdono. Ma anche tutta una serie di analisi che danno un senso ai numeri e permettono di capire la tipologia e i dettagli del flusso telefonico entrante e adottare la strategia migliore come soluzione. Lo strumento si chiama KeepShot ed è una funzione integralmente insita nel sistema KeepCall, ma che costituisce anche un prodotto a sé stante che appunto serve a capire fino in fondo come è la situazione...>>>

giovedì 17 ottobre 2019

MANOVRA - SPESA SANITARIA AL 6,6% DEL PIL NEL 2015-2019

Quotidiano SanitàEcco il documento programmatico di bilancio trasmesso alla UE. 
Confermata la riduzione del superticket sanitario da 10 euro sulle visite specialistiche e prestazioni diagnostiche, senza alcuna riduzione di risorse al settore. 
Richiamati, poi, i punti salienti del Patto per la Salute 2019-2021: rafforzamento del sistema della governance sanitaria; valutazione dei fabbisogni di personale; revisione del sistema di compartecipazione; riorganizzazione delle reti di assistenza ospedaliera e territoriale. Previsto un disegno di legge per favorire l'autonomia...>>>

mercoledì 16 ottobre 2019

EUROPEAN HEALTH INSURANCE CARD - WHAT HAPPENS IN A NO-DEAL BREXIT?

Bristol Live - Britain is set to leave the European Union at the end of the month and as the days continue to tick by a no-deal scenario is looking more and more likely. There is a lot of information doing the rounds on what may or may not be affected if we leave the EU without a deal on October 31. And one of those things is the validity of European Health Insurance Cards (EHIC). These are blue cards which let UK residents get medical care for free, or at a reduced cost, in EU countries as well as Norway, Iceland, Liechtenstein or Switzerland.But now the Government is warning that if the UK leaves the EU without a deal on Halloween, then your EHIC might not be valid anymore. Anyone planning a trip is advised to buy travel insurance that comes with healthcare cover before they travel...>>>

martedì 15 ottobre 2019

CON LA SANITÁ DIGITALE, LE PERSONE (E LA PREVENZIONE) SEMPRE PIÚ AL CENTRO

Corriere della Sera - «Entro il 2030, l’assistenza sanitaria sarà incentrata sui pazienti consapevoli e formati sulla prevenzione delle malattie piuttosto che nella ricerca di un trattamento. Riceveranno soluzioni sanitarie personalizzate integrate in modo continuo nelle loro vite quotidiane. Tutto questo sarà abilitato da dati e algoritmi e fornito all’interno di un sistema sanitario organizzato e regolato in modo totalmente nuovo. Questo spostamento richiederà la trasformazione in ogni parte del sistema sanitario esistente». È lo scenario proposto da un sondaggio su oltre 120 dirigenti delle migliori aziende biofarmaceutiche nel mondo condotto da Strategy &, unità di consulenza strategica di PwC (PricewaterhouseCoopers) della trasformazione epocale che la sanità sta affrontando si è parlato nel primo «eHealth & Lyfestyle Forum» promosso da Rcs Academy con la collaborazione...>>>

lunedì 14 ottobre 2019

RIPENSARE IL PATIENT JOURNEY ONLINE

Mark Up  - Sebbene internet assuma un peso crescente nel rapporto fra i clienti-pazienti e la sfera della salute, l’esperienza online vissuta dagli italiani in questo settore è spesso piuttosto deludente. Diverse le ragioni: da un lato, la proposta web attuale è poco appealing e necessita di implementazione; dall’altro, in fatto di healthcare, i nostri connazionali continuano a essere molto legati al ruolo di intermediazione svolto dal farmacista o del medico, una relazione assicurata dal canale fisico, ma assente, fisiologicamente, nel virtuale. Si sente quindi la necessità di approntare una formula commerciale ad hoc per l’online. Per focalizzare meglio la situazione ne abbiamo parlato con Valerio Di Filippo, partner di Bain & Company, in occasione della pubblicazione della ricerca...>>>

venerdì 11 ottobre 2019

KEEPCALL. GESTIRE MEGLIO LE CHIAMATE ENTRANTI GRAZIE ALLA DOPPIA INTEGRAZIONE

Clinic News - Il vantaggio di un sistema a doppia integrazione è la caratteristica che rende KeepCall il sistema più avanzato ed efficiente nella gestione dei grandi flussi di telefonate entranti. In cosa consiste questa doppia integrazione? Iniziamo descrivendo per sommi capi il sistema KeepCall e le sue peculiari specificità.
Quello che lo distingue è proprio l'integrazione tra il sistema informatico basato su piattaforma in cloud (compreso lo specifico collegamento con il desk telefonico della struttura), e l'elemento umano che compone il contact-center specializzato  di Theles  che completa il servizio. La seconda integrazione è quella che si realizza tra il KeepCall e il sistema del desk telefonico della struttura. Questo è il miglior modo per valorizzare ed efficientare gli operatori locali che vivono la quotidianità della struttura sanitaria...>>>

giovedì 10 ottobre 2019

UN HÔPITAL PUBLIC POURRAIT ÊTRE REPRIS PAR LE PRIVÉ, UNE PREMIÈRE

Le Monde - Si plusieurs établissements d’hébergement pour personnes âgées dépendantes (Ehpad) ont déjà connu un tel sort, il n’y a pas de précédent connu pour un hôpital. A Longué-Jumelles (Maine-et-Loire), entre Angers et Saumur, le centre hospitalier pourrait être repris par un groupe privé à l’issue d’un « appel à repreneur » lancé en mars par le conseil départemental de Maine-et-Loire et l’Agence régionale de santé (ARS) Pays de la Loire. L’annonce du candidat retenu, qui aurait dû avoir lieu en juin, se fait attendre.Officiellement, en raison d’un «approfondissement de l’étude des deux offres déposées»...>>>

mercoledì 9 ottobre 2019

I BIG DATA PER PRODURRE E PRESERVARE LA SALUTE DEI CITTADINI

Polis Notizie - Il giovane epidemiologo Prisco PISCITELLI, ricercatore dell’ ISBEM (Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo) e vice-Presidente della SIMA (Società Italiana Medicina Ambientale) ha illustrato a Roma i risultati ottenuti “ interrogando” i BIG DATA del Ministero della Salute e in particolare le SDO (Schede Dimissioni Ospedaliere) degli ultimi 20 anni.
Pur dalla “periferica e siticulosa Apulia” e con i poveri mezzi di un piccolo istituto, ha mappato sia l’andamento clinico che i costi sanitari di patologie quali le fratture di femore negli anziani, l’impianto di protesi al ginocchio, gli infarti cardiaci, gli accidenti cerebro-vascolari (meglio noti come ictus) e varie patologie oncologiche, come melanomi, tumori polmonari, linfomi etc., che colpiscono sì gli adulti...>>>

martedì 8 ottobre 2019

MEDICAL CANNABIS TO PRESCRIBED LEGALLY FOR FIRST TIME AT CLINIC IN CENTRAL LONDON

Daily Mail - Regulators have today approved the first medicinal cannabis clinic in England, in a move that offers hope to hundreds of desperate families. 
MailOnline can reveal the Sapphire Medical Clinic in London has now been given the green-light to start dishing out cannabis-based medicines. It is not the first clinic of its kind - but it is the only one approved by the Care Quality Commission (CQC), which regulates and inspects health and social care services in England. The Government legalised medicinal cannabis in the UK last November - but families have found it almost impossible to access it on the NHS. Medicines derived from cannabis are not routinely available on the NHS because of concerns not enough research has been done into its benefits...>>>

lunedì 7 ottobre 2019

“CONVIVENZA TRA SANITA' PUBBLICA E PRIVATA"CONVEGNO CON L'ASSESSORE REGIONALE GALLERA TARGATO NETWEEK

Giornale di Mantova - “Convivenza tra sanità pubblica e privata in un mondo che cambia” è il titolo dell’incontro con l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera promosso oggi, venerdì 4 ottobre 2019, al Fondo Brugarolo Azienda Agricola Nature&Spa di Sulbiate (Mb), dal gruppo editoriale Netweek. Ad accogliere l’assessore l’ad di Netweek Alessio Laurenzano e il vice president Sales & Marketing Riccardo Galione, a moderare il dibattito il direttore editoriale Giancarlo Ferrario. Presenti in sala numerosi stakeholder del territorio. L’intervento dell’assessore Gallera. “Momento di confronto interessante, tema strategico. Si parla di convivenza, ma in Lombardia c’è proprio una partnership fra pubblico e privato...>>>

venerdì 4 ottobre 2019

"KAYENTA+KEEPCALL" LA SOLUZIONE PER I CUP DELLE STRUTTURE MULTICENTRO

Clinic News In tutte le strutture sanitarie multicentro, una delle esigenze più sentite è quella di riunificare i desk telefonici di ogni struttura e di centralizzare tutto in sorta di CUP che serva così tutti i centri. 
Il problema che i sistemi di CUP che sono stati utilizzati, soprattutto per le strutture pubbliche, non hanno brillato per efficienza e funzionalità, anzi spesso l’acronimo CUP è automaticamente divenuto sinonimo di meccanismi che non riescono a soddisfare le esigenze di gestione delle telefonate in entrata. La Theles per risolvere questo problema ha progettato un "Sistema di Raccolta delle Prenotazioni", che si basa su Kayenta, la piattaforma in cloud per le telcomunicazioni, integrata con il sistema KeepCall, che insieme consentono un servizio di livello avanzato e di qualità superiore. Questo significa che non solo c'è una maggiore capacità di ricezione, ma che le telefonate perse vengono recuperate dal sistema KeepCall...>>>

giovedì 3 ottobre 2019

DEBATE: IS HEALTHCARE PRIVATISATION THE ONLY OPTION?

ICAEW Economia - We ask a panel of experts whether privatisation is the only possible future for healthcare.
Deborah Harrington - Public Matters - “We should not accept increasing corporate influence in England’s NHS. Though arguments against public service are made on the basis of public...
Dr Ahmeen Kamlana - GP and activist, on Twitter - “The NHS is like a loyal friend that’s supported us from day one. This government is exploiting the NHS by allowing private companies to profit... 
Rachel Tansey - In The Creeping Privatisation of Healthcare for Corporate Europe Observatory - “Squeezing profits for shareholders out of health services... >>>

mercoledì 2 ottobre 2019

IN TRENTINO 1.500 ANZIANI SENZA AIUTO, CASE DI RIPOSO: 600 SONO RIMASTI FUORI

L'Adige - In Trentino ci sono oltre 23 mila anziani «fragili», cioè persone con 65 anni o più che sono autonome nelle funzioni fondamentali della vita quotidiana come mangiare, vestirsi, essere continenti, ma hanno difficoltà nelle cosiddette attività strumentali come preparare i pasti, assumere farmaci, andare in giro da soli. Il 94% di essi riceve aiuto, ma questo carico di cura e di assistenza è per lo più sostenuto dalle famiglie, molto meno dai servizi pubblici e del privato sociale. Restano comunque fuori da ogni sostegno circa 1.400 persone. Poi ci sono gli anziani disabili, coloro cioè che non sono in grado di svolgere una o più delle funzioni fondamentali..>>>

martedì 1 ottobre 2019

PRIVATE HEALTHCARE REPORT: VARIOUS ROLE PLAYERS COLLUDED TO ROB CONSUMERS

Eyewitness NewsJhoannesburg. The commission’s inquiry has found that health practitioners had been sending patients to private hospitals unnecessarily, just because medical schemes would pay.The Competition Commission has called for a new regulator to be established to keep health funders, facilities and practitioners in check. The commission on Monday released its report into private healthcare. The commission’s inquiry has found that health practitioners had been sending patients to private hospitals unnecessarily, just because medical schemes would pay. It also found that various role-players had been colluding to rob consumers...>>>

lunedì 30 settembre 2019

VERSO UN SISTEMA DAVVERO COMPLEMENTARE: A CHE PUNTO SIAMO?

Insurance Trade - Una piena integrazione fra prestazioni pubbliche e private, per quanto in crescita, appare ancora lontana. Scarsa attitudine alla prevenzione e mancanza di chiarezza appaiono come i primi ostacoli a un più rapido sviluppo di un sistema efficace di protezione e assistenza. Volendo fotografare il sistema del welfare complementare, e in particolare quello di matrice assicurativa, si può ben dire che questo stia lentamente ma progressivamente crescendo. Ne sia riprova la centralità data negli ultimi anni, in tutte le relazioni istituzionali (Ivass, Ania, Covip, …), al tema della corretta integrazione delle provvidenze di sicurezza sociale date dal sistema pubblico con quelle complementari di c.d. secondo e terzo pilastro.Ciò sia per quanto riguarda le pensioni, che la sanità e, ancora, l’assistenza sociale. Tra l’altro, la definizione stessa di previdenza si è sempre più arricchita di significato...>>>

venerdì 27 settembre 2019

QUANDO L'ATTESA AL TELEFONO DIVENTA UNA SPIRALE SENZA FINE

Clinic News - Quanto tempo passa al telefono una persona che vuole prenotare una prestazione presso una struttura sanitaria privata? Quasi nessuno lo sa, a parte l'interessato ovviamente. intanto proviamo a elencare gli ostacoli che si incontrano. Il cliente chiama e trova occupato [...] Bene, tra chiamate, attese e richiamate [...] il tempo passato al telefono può arrivare anche a 30 minuti e talvolta addirittura superare questa soglia, pur senza la garanzia che alla fine la prenotazione sia effettuata. Si tratta di uno standard assai poco gradito alla clientela e che per altro va a tutto detrimento dell'immagine di tutta la struttura [...] La gestione del sistema KeepCall invece, oltre a fornire una consulenza specializzata per la migliore organizzazione del desk telefonico, permette, grazie ad un'integrazione con il call-center della struttura, di rispondere a tutte...>>>

giovedì 26 settembre 2019

NHS PRIVATISATION TO BE REINED IN UNDER SECRET PLAN TO REFORM CARE

The Guardian - Privatisation of NHS care will be significantly curbed under confidential plans that health service bosses expect Downing Street to include in the Queen’s speech next month. Local NHS bodies in England would no longer have to put out to tender any contract worth at least £615,278. That requirement has contributed to a big increase in outsourcing of services and a record £9.2bn of the NHS’s budget now being handed to private firms. Under NHS England’s proposals, Boris Johnson would have to scrap key elements of Andrew Lansley’s shake-up of the NHS in England in 2012, which bitterly divided the then coalition government...>>>

mercoledì 25 settembre 2019

SANITA', TEMPI TROPPO LUNGHI? LA VISITA PRIVATA DEVE PAGARLA L'ASL

La Nazione - Lo dice la legge se non vengono rispettati i tempi di erogazione delle prestazioni. Quando la visita specialistica diventa un miraggio. E non solo quella, perché i tempi (biblici) di attesa riguardano anche prestazioni diagnostiche strumentali indispensabili per un corretto approccio terapeutico con la malattia o, più in generale, per la prevenzione. Un’emergenza che migliaia di cittadini vivono sulla loro pelle quando si rivolgono al medico curante o allo sportello del Cup. C’è un modo per accorciare questi tempi? A provarci è lo Spi, il sindacato pensionati della Cgil che ha lanciato la campagna “Abbatti la tua lista di attesa”...>>>

martedì 24 settembre 2019

CAN GOING PRIVATE HELP MORE PATIENTS BEAT CANCER?

The Thelegraph - Survival rates in the UK are lagging behind other Western nations, with experts pointing to delays in diagnosis and accessing treatment on the NHS. Here we take a look at the other options.
When Mike Little became concerned about a pain in his throat which refused to go away, his GP told him to take antibiotics.
At a second GP visit nearly two months later, the doctor promised to refer him to a hospital expert but an appointment still had not been made when he came back from a holiday six weeks later...>>>

lunedì 23 settembre 2019

FEDERLAB ITALIA SBARCA A BRUXELLES: APERTI UFFICI IN AVENUE LOUISE A POCHI PASSI DAL PARLAMENTO EUROPEO

Cronache Campania - Federlab Italia sbarca a Bruxelles. Alla presenza del presidente, Gennaro Lamberti e del suo vice, Pietro Napolitano, l’associazione di categoria maggiormente rappresentativa dei laboratori di analisi cliniche e dei centri poliambulatori privati accreditati (con oltre 2mila strutture associate presenti su tutto il territorio nazionale), ha aperto i propri uffici in Avenue Louise 65, a un tiro di schioppo dalla sede del Parlamento europeo (presso il cui Registro della trasparenza dei portatori d’interesse, l’associazione è regolarmente iscritta). La presenza di Federlab Italia nella “capitale Ue”, nasce “dalla necessità e soprattutto dalla volontà di voler allargare gli orizzonti delle politiche sanitarie, con uno sguardo rivolto al Vecchio Continente” hanno spiegato Lamberti e Napolitano. Come associazione di categoria, hanno aggiunto i due dirigenti dell’associazione: “a Federlab sta particolarmente a cuore l’analisi del ‘diritto alla salute...>>>

venerdì 20 settembre 2019

THELES. RECUPERO DELLE TELEFONATE PERSE E INCREMENTO DEL FATTURATO

Clinic News -  Una presentazione di KeepCall  e dell'azienda che lo ha realizzato, la Theles, che costituiscono un unicum nel mercato della gestione delle telefonate entranti, grazie all'utilizzo di una piattaforma in cloud, applicazioni informatiche e l'integrazione con gli operatori delle strutture sanitarie. Un prodotto che è stato scelto dai più importanti player del settore  e che vanta una percentuale di fedeltà del 99,99%. [...] KeepCall nasce nella factory informatica Theles, specializzata nel settore dell’ I.C.A.M. (Inbound Calls Advanced Managment) insieme ad una serie di prodotti-servizi, tutti inerenti la gestione del traffico telefonico entrante. Il progetto iniziale, premiato con il finanziamento della Unione Europea riservato alle start-up innovative..>>>

giovedì 19 settembre 2019

PLAN TI KICK PRIVATE CARE OUT OF PUBLIC HOSPITALS TO COST € 6.6 BN

The Times - Taking private healthcare out of public hospitals will cost the state almost €6.6bn, and take twice as long as recommended in the Slaintecare strategy adopted by the government, according to a new report given to Simon Harris, the health minister.
The de Buitléir report, which has examined separating public and private hospital treatment, warns that uncoupling the latter from acute public hospitals could take 10 years.
That is twice as long as the term envisaged by the all-party Oireachtas committee on the future of healthcare, which produced the Slaintecare report two years ago. The report was written by an expert group, which includes a former adviser to finance minister Brian Lenihan and a former HSE director...>>>

mercoledì 18 settembre 2019

SANITÁ PRIVATA. DA SPERANZA GRANDE SENSIBILITÁ SU CONTRATTO

Ansa - E' partito il confronto tra il Ministero della Salute, l'Aiop e i sindacati sul rinnovo contrattuale del comparto non medico della sanità privata. E' la stessa presidente dell'Associazione italiana ospedalità privata, Barbara Cittadini, a registrare i primi elementi positivi scaturiti nel tavolo di lavoro che si è tenuto oggi al Ministero. Tavolo, per il quale si prevede una nuova riunione il prossimo 25 settembre. "Abbiamo registrato - ha detto Cittadini - una grandissima sensibilità al tema del rinnovo contrattuale da parte del Ministro della Salute, Roberto Speranza. Accogliendoci ha rilevato l'importanza che ha la componente di diritto privato all'interno del Sistema sanitario nazionale con la volontà anche di addivenire a una soluzione rapida di un tema che a noi imprenditori sta molto a cuore...>>>


martedì 17 settembre 2019

SPIRE HEALTHCARE BUOYED BY INCREASED NHS REFERRALS

Belfast Telegraph - Hospital operator Spire Healthcare has swung to a first-half profit after it was buoyed by cost-cutting measures and increased numbers of NHS referrals. The group, which owns 39 hospitals and treats NHS patients as well as those paying privately or through medical insurance, is the UK’s second-largest private healthcare business. Spire reported a £9.6 million pre-tax profit for the six months to June 2019, rising from a £2.2 million loss in the same period in 2018. Last year, Spire was hit by lower revenue and tumbling profits as budget cuts at the NHS meant it spent less on referrals to large private providers. In the first half of 2019, revenue from the NHS “outperformed expectations"...>>>

lunedì 16 settembre 2019

AIOP PUGLIA PROTAGONISTA FORUM FIERA DEL LEVANTE

Stato Quotidiano - L’Aiop di Puglia parteciperà in modo significativo e incisivo all’edizione 2019 del Forum Mediterraneo in Sanità, in programma dal 18 al 20 settembre prossimi nell’ambito della Fiera del Levante. Si tratta del più importante evento dedicato alle politiche sanitarie non solo in Puglia, ma nell’intero Mezzogiorno. L’Aiop è partner dell’organizzazione dell’incontro che si svolgerà mercoledì 18 settembre, a partire dalle ore 11, presso la Sala Puglie. Tema del convegno: “Il privato per le reti cliniche integrate e di valore. L’alleanza necessaria contro la sanità diseguale”. L’appuntamento, i cui lavori saranno coordinati dal vicepresidente Aiop Puglia Giuseppe Speziale, si aprirà con i saluti del presidente nazionale Aiop Barbara Cittadini, e con la relazione introduttiva del presidente Aiop Puglia, Potito Francesco Pio Salatto...>>>