venerdì 24 aprile 2020

CORONAVIRUS, IN SICILIA OLTRE 200 LABORATORI PRIVATI PRONTI PER I TEST SIEROLOGICI

La Sicilia - Nonostante i dati ci dicano che il Covid-19 sta allentando la morsa sulla Sicilia, resta aperto il fronte dell’esposizione del personale sanitario. Nell’Isola il 10% dei contagiati almeno uno rientra nella categoria (medici, infermieri e operatori sociosanitari) secondo una stima che La Sicilia aveva sviluppato negli scorsi giorni partendo da un report dell’Osservatorio epidemiologico regionale. «Fra i soggetti risultati positivi si osserva una significativa percentuale di operatori sanitari. Tale proporzione ammonta in Sicilia al 7% del totale dei contagiati», si legge nel dossier. Che fornisce una cifra precisa: 114 positivi fra gli operatori sanitari dell’Isola. Un dato ricavato quando nella piattaforma della Regione [...] si registravano 1.587 positivi...>>>

giovedì 23 aprile 2020

CRONAVIRUS: PRIVATE HOSPITAL ENABLE VITAL SURGERY TO GO AHEAD

BBC News - Private healthcare facilities, largely the preserve of the affluent prior to the coronavirus pandemic, have been made available to NHS patients in recent weeks. It has meant some cancer or cardiac patients considered at high risk if they contracted Covid-19 are now able to undergo critical surgery. On the day the UK went into lockdown, 32-year-old Robert Rodrigues received the news that he had cancer.
"I was due to get married the week I found out I was diagnosed," he said. The wedding and honeymoon were all put on hold - as large gatherings and foreign travel were restricted - and Mr Rodrigues tried to make sense of his diagnosis...>>>

mercoledì 22 aprile 2020

AIOP: TROPPI TAGLI, SANITÁ NON ADEGUATA PER I NUOVI BISOGNI

Il Sole 24 Ore - "Negli ultimi anni è stata fatta la scelta di disinvestire, costantemente, nel settore sanitario: nel 2009 il sistema sanitario nazionale poteva usufruire di fondi pari al 7,3% del Pil, dal 2010 al 2019 l'investimento si è ridotto, ogni anno, fino ad arrivare al 6,4%". A parlare è Barbara Cittadini, palermitana, legale rappresentante della Casa di cura Candela, presidente nazionale del' Aiop, l' Associazione italiana dell' ospedalità privata.
Come ci si è mossi in questa situazione di crisi per il Covid-19?
Ci siamo attivati da subito e abbiamo agito, come è giusto che sia, in piena sinergia con il sistema sanitario pubblico. L' emergenza è esplosa in Lombardia, dove le istituzioni hanno fatto sinergia tra di loro, ragionando in termini di sistema...>>>

martedì 21 aprile 2020

LONDON CORONAVIRUS: A TIMELINE OF COVID-19 IN THE CAPITAL

My LondonEverything from the first false alarm, the first death to now. Time seems to have completely warped during lockdown, so that last week feels like months ago and we can't remember when our lives were totally consumed by coronavirus. You probably remember hearing about a woman going to A&E in an Uber with coronavirus symptoms - but was that weeks or months ago? The first reports of coronavirus in the capital actually go all the way back to the start of February, and since then so much has happened - both tragic and heartwarming. We've put together a timeline of the big coronavirus stories in London so you can see how far we've come, and how things are starting to improve...>>>


lunedì 20 aprile 2020

IL POPULISMO UCCIDE: SPIEGEL ATTACCA LA SANITÁ PRIVATA LOMBARDA TARGATA LEGA

Globalist Syndication - "Il populismo uccide" così si intitola l`editoriale firmato da Markus Feldenkirchen pubblicato sull`ultimo numero dello Spiegel, il settimanale liberal-moderato, il più venduto in Germania. L`articolo affronta in maniera analitica, paese per paese, coma la crisi del Coronavirus stia ledendo il successo di vari leader e partiti sovranisti in giro per il mondo. Tra le "vittime" anche la Lega Nord e la sua gestione della crisi in Lombardia, regione che guida direttamente con suoi due esponenti dal 2013 (prima con Maroni e poi con Fontana), senza contare il fatto che era sempre suo il Presidente dal 1994 al 1995 (Arrigoni) e appoggiò il successivo lungo "regno" di Formigoni...>>>

venerdì 17 aprile 2020

UK PAID $20 MILLION FOR NEW CORONAVIRUS TEST. THEY DIDN'T WORK

The New York Times - The two Chinese companies were offering a risky proposition: two million home test kits said to detect antibodies for the coronavirus for at least $20 million, take it or leave it. The asking price was high, the technology was unproven and the money had to be paid upfront. And the buyer would be required to pick up the crate loads of test kits from a facility in China. Yet British officials took the deal, according to a senior civil servant involved, then confidently promised tests would be available at pharmacies in as little as two weeks. “As simple as a pregnancy test,” gushed Prime Minister Boris Johnson. “It has the potential to be a total game changer.” There was one problem, however. The tests did not work. Found to be insufficiently...>>>

giovedì 16 aprile 2020

CORONAVIRUS LOMBARDIA: LA SANITÁ PRIVATA É UN PUNTO DI FORZA O UNA DEBOLEZZA

Yhaoo.Finanza - Il coronavirus ha colpito tutte le Regioni italiane indistintamente dalle loro posizioni o dalle loro politiche: la Lombardia, però, è quelle che ha dovuto contare il maggior numero di casi e vittime. Il fatto che in Lombardia ci sia un sistema di sanità privata potrebbe aver favorito o svantaggiato l’emergenza? [...] Il virologo Massimo Galli, di fronte all’esplosione di casi e di vittime registrate in Lombardia ha ammesso che nel sistema di sanità privata c’è stato “un clamoroso fallimento della medicina territoriale e della diagnostica“. Quello che invece Gallera ribadisce nelle conferenze stampa quotidiane, durante le quali presenta il bollettino, è che molte vite umane sono state salvate grazie alla sanità privata...>>>