lunedì 27 giugno 2022

ASSINEWS   Pordenone   (Franco Ricca) - Iva più leggera per i pazienti della sanità privata: le prestazioni di ricovero e cura presso cliniche non convenzionate pagheranno l’aliquota ridotta del 10% e fruiranno dell’esenzione sulla componente sanitaria in senso stretto, ad esempio il costo del chirurgo e dell’anestesista. Le importanti novità sono state introdotte dal dl sulle semplificazioni fiscali approvato la settimana scorsa del governo. Ampliamento dell’esenzione. Il dl ha integrato il numero 18) dell’articolo 10 del dpr 633/72, che esenta dall’imposta le prestazioni di diagnosi e cura alla persona rese nell’esercizio delle professioni sanitarie soggette a vigilanza, disponendo che «l’esenzione si applica anche se la prestazione sanitaria costituisce una componente di una prestazione di ricovero e cura...>>> 

venerdì 24 giugno 2022

• Perché affidarsi alla tecnologia e ai prodotti Theles?

CLINIC NEWS -  Roma  -  (staff redazione) - Si fa presto a dire: "assistenza alla gestione delle telefonate". Nella gran parte delle volte ci si riferisce all'attività di risposta alle chiamate, come viene effettuata in centinaia e centinaia di società di call-center, a basso livello tecnologico e con un altrettanto basso standard di contatto con l'azienda committente. Il tutto fatto gestire a migliaia di operatori, tra cui spesso c'è carenza di specializzazione, soprattutto nei settori di riferimento di questo o di quel cliente. Insomma grandi volumi di telefonate, ma scarsezza di dati analitici e poi poca trasparenza su dati importanti (numero di telefonate perse, occupancy operatori, report sui feedback dei clienti, etc...)...>>>

giovedì 23 giugno 2022

• Sanità: via libera Regione, ospedale Bordighera gestito da Iclas

ANSA Genova  (redazione) -  In convenzione con Servizio sanitario regionale. La giunta regionale ha approvato la delibera che dà il via libera alla firma del contratto con Iclas per l'ospedale Saint Charles di Bordighera. Abbiamo recepito in giunta il contratto come approvato in sede tecnica. È un atto vincolante per Asl1 che sarà tenuta a firmare il contratto di affidamento del presidio ospedaliero. Abbiamo davanti 5 mesi di affiancamento tra Asl1 e Iclas: l'obiettivo è che dall'1 gennaio 2023 l'ospedale sia completamente gestito da Gvm Care & Research, in convenzione con il sistema sanitario regionale e con le prestazioni stabilite nel contratto, dall'attività operatoria al pronto soccorso...>>>

mercoledì 22 giugno 2022

• Use private healthcare to ease NHS waiting lists

 MIRROR Londra  -  (Ben Glaze) - Labour's Wes Streeting said it is 
'morally unacceptable that we now have in this country a two-tier health system" and 
backed wider use of private healthcare in the NHS today in a move which placed him on a fresh collision course with Labour ’s hard left. 
The frontbencher believed sending NHS patients for private treatment could help slash delays and backlogs unleashed by the coronavirus pandemic. He said the 74-year-old health service was “going through the biggest crisis in its history”.Six million people are on a waiting list in England - one in nine of the population. 
Mr Streeting told the Institute for Government think tank: “I think it is morally unacceptable that we now have in this country a two-tier health system...>>>


• Iva al 10% ed esenzione estesa per i pazienti della sanità privata

ITALIA OGGI - Milano  - (Franco Ricca) - Le novità previste dal decreto legge approvato la scorsa settimana dal consiglio dei ministri. Iva più leggera per i pazienti della sanità privata: le prestazioni di ricovero e cura presso cliniche non convenzionate pagheranno l'aliquota ridotta del 10% e fruiranno dell'esenzione sulla componente sanitaria in senso stretto, ad esempio il costo del chirurgo e dell'anestesista. Le importanti novità sono state introdotte dal dl sulle semplificazioni fiscali...>>>

martedì 21 giugno 2022

• Données de santé : une plateforme privée agréée par la CNIL

LES ECHOS Parigi (Solveig Godeluck) -  La plateforme de collecte et de mutualisation créée par AstraZeneca et une filiale de La Poste servira à étudier l'efficacité des organisations de soins et des médicaments à partir des données issues des patients et des soignants « en vie réelle ». C'est une première. La Commission nationale informatique et libertés (CNIL) vient d'autoriser l'ouverture d'un entrepôt de données de santé opéré par un consortium public-privé et non par une administration publique. De tels outils de collecte et d'analyse des informations des patients seront indispensables pour relever les défis de la médecine « guidée par les données » et d'une plus grande pertinence des soins, à l'heure où la France cherche à rattraper son retard dans le numérique en santé...>>>

lunedì 20 giugno 2022

• Sanità privata, costi e tempi d'attesa medi in Italia

SKY TG 24 Milano  - (L'Altro Consumo)  L’81% di chi, negli ultimi 12 mesi, ha dovuto prenotare visite mediche specialistiche o esami diagnostici tramite la sanità pubblica ha dichiarato di aver avuto difficoltà nel farlo, soprattutto riguardo le tempistiche. Il 70% di chi ha avuto problemi con le visite e il 60% di chi li ha avuti con gli esami si è rivolto a una struttura privata. È quanto emerge da un’indagine condotta da Altroconsumo tra il 5 e il 10 maggio 2022. Costi e tempi d’attesa sono però molto diversi da struttura a struttura privata, anche nella stessa città. Dall’analisi di Altroconsumo, condotta su 195 centri in 10 città italiane, che... L’ecografia all’addome completo, ad esempio, è uno tra gli esami più richiesti nella sanità privata, dove intercorrono di solito 6 giorni tra la prenotazione e l’esame stesso...>>>