venerdì 21 febbraio 2020

THELES - PERCHÉ KEEPCALL NON É SOLO KEEPCALL

Clinic News - Qualche anno fa' pochi nel settore della sanità, anche in quella privata, conoscevano il nome KeepCall e soprattutto le sue funzioni. 
Oggi la situazione è cambiata e la visibilità e la notorietà sono molto cresciute. E ciò grazie alla diffusione di questo prodotto-servizio acquisito da decine di strutture piccole, medie, grandi, ma anche da parte di gruppi multinazionali, tutti variamente distribuiti sul territorio italiano (dal Piemonte alla Sicilia). Ma non solo, importante è stato il passaparola, dovuto alla soddisfazione dei nostri clienti (Theles non ha ancora perso in quattro anni di operatività nemmeno uno dei clienti KeepCall). Inoltre ha contato non poco la risonanza sulla stampa, e i risultati della comunicazione multimediale. ...>>>

giovedì 20 febbraio 2020

NEW PATIENT SAFETY DATABASE PLANNED FOR NHS AND PRIVATE SECTOR

HSJ/Health Service Journal - NHS Digital and the Private Healthcare Information Network — a government-mandated and not-for-profit organisation which collates information about private healthcare — have launched a six-week consultation on the proposed online database, which would bring together consultants’ performance data across both sectors. Under the changes proposed in the acute data alignment programme — known as ADAPt (Acute Data Alignment Programme) — PHIN (Private Healthcare Information Network) would share its national dataset of private patient care with NHS Digital, creating a single source of healthcare data in England which will record activity, quality and risk in a consistent way...>>>

mercoledì 19 febbraio 2020

LA SANITÁ? IL SETTORE PIÚ IN SALUTE DI TUTTI

Corriere della Sera - Un crescita media della forza lavoro pari all’1%, annuo confermata anche per i prossimi anni, professionalità nuove e apertura di sbocchi lavorativi. I numeri ci sono tutti, anche oltre la media nazionale, per un comparto che dal punto di vista occupazionale viene spesso sottovalutato. Si tratta del settore salute che in Italia, nel suo complesso, oggi conta 1,4 milioni di persone impiegate, con un aumento degli occupati del 18% tra 2000 e 2018. Considerando che la popolazione italiana nello stesso periodo rispetto è cresciuta del 6% e l’intera economia ha visto un aumento degli occupati pari al 10%, si tratta di un aumento di tutto rilievo. Per capire dove stanno le opportunità abbiamo analizzato il quadro...>>>

martedì 18 febbraio 2020

MORE INVESTMENTON THE ORIZON AT PRIVATE HEALTHCARE PROVIDER

The Business Desk - Managers of a Sheffield’s private healthcare provider plan further development during 2020, following a year in which the hospital invested millions on infrastructure and equipment. BMI Thornbury Hospital, in Fulwood, which since the summer of 2019 has invested £2.5m into refurbished private rooms, flooring, beds, tools and other equipment, was given a boost recently when it achieved a ‘Good’ rating from the Care Quality Commission (CQC). The CQC report praised BMI Thornbury for its commitment to improving services and its active engagement with patients, staff, equality groups, the public and local organisations. Kosta Antoniou, executive director at BMI Thornbury, said: “We’re really excited for the future at BMI Thornbury following a...>>>

lunedì 17 febbraio 2020

SANITÁ, CRESCE IL GIGANTE PRIVATO: ENTRO L'ANNO LA MAXI-SEDE DELLA SAN GIUSEPPE

La Nazione - Già viaggiano a ritmi da ospedale: le stime di pochi mesi fa davano la sanità privata nel suo complesso a tredicimila interventi l’anno, a qualcosa come sessantamila pernottamenti e ad un inevitabile indotto di milioni di euro. Ora il gigante prende le «vitamine» e si prepara a crescere ancora. Stavolta sotto i riflettori non c’è il Centro Chirurgico Toscano, guidato da Stefano Tenti ad una delle principali realtà della regione, ma il San Giuseppe Hosptital.Che detto così suona americano ma ad Arezzo più familiarmente continuano a chiamarla San Giuseppino. Ma ormai il diminutivo comincia a perdersi tra i racconti. Perché lungo il raccordo sta procedendo ora a pieno ritmo la costruzione della nuova sede. Entro l’anno sarà finita, nei primi mesi del 2021 brulicherà...>>>

venerdì 14 febbraio 2020

ESISTONO UNA SANITÁ PUBBLICA E UNA SANITÁ PRIVATA IN CINA?

Radio Pop - [...] La sanità in Cina è finanziata da tre grossi macro pilastri: il governo, che con la sua spesa pubblica contribuisce prevalentemente alla gestione dei piani di prevenzione e che finanzia le assicurazioni sulla salute; i contributi sociali che vanno a coprire tutte le forme di assicurazione; i pagamenti diretti che i cittadini vanno privatamente a sostenere.Il governo mette circa il 30% delle risorse destinate alla sanità. Un altro 30% viene dal pagamento diretto dei cittadini e il restante 40% circa dai contributi sociali.
La sanità privata è abbastanza diffusa soprattutto nella forma degli ospedali: nel 2018 la percentuale degli ospedali privati era circa il 60%...>>>

giovedì 13 febbraio 2020

IT'S TIME THE WHO AND THE PRIVATE SECTOR ACTED TOGHETER TO TACKLE BARRIERS TO HEALTHCARE

Euronews - At the World Health Organization's (WHO) Executive Board meeting in Geneva this week, member states will establish the global health agenda for 2020. One of the priority agenda items is finding sustainable pathways to implement universal health coverage (UHC) – a United Nations-backed initiative to ensure affordable access to basic health services. The issue has remained a focus of the WHO because at least half of the world's population still does not receive full coverage of essential health services. We cannot close the gap in access to care without the public and private sectors working together in a collaborative way — something the WHO itself has recognised in the past. Director-General Tedros Adhanom Ghebreyesus has...>>>