venerdì 16 ottobre 2020

RIPENSARE LA SALUTE DEL FUTURO IN SEI PAROLE CHIAVE

Ansa
 - "Un crowdsourcing delle idee", per ripensare la salute del futuro in ogni suo aspetto: dalla scienza medica digitale, al benessere della persona, dall'intelligenza artificiale applicata alla chirurgia e all'assistenza, fino ai nuovi modelli organizzativi e territoriali. È quello che propone il progetto "La Salute in Movimento", nato da un'iniziativa comune di Novartis e Culture, in collaborazione con CittadinanzAttiva, Politecnico di Milano, Università Humanitas, Università Federico II di Napoli, l'Associazione InnovaFiducia e Generativita'. Si tratta di progetto sociale aggregante e partecipativo che coinvolge pazienti, cittadini, professionisti del settore e istituzioni, e che vede il suo punto di inizio oggi, con un Health Talk, incontro online che coinvolge Pasquale Frega, Country President e Amministratore Delegato di...>>>

giovedì 15 ottobre 2020

UK PRIVATE HEALTHCARE MARKET BY TRENDS, DYNAMIC INNOVATION IN TECHNOLOGY AND 2025 FORECASTS

PRnews Leader
- U.K Private Healthcare Market report gives detail Market Statistics, including Product types, Top Manufacturers, Market CAGR Status and good factors that are relied upon to drive the Growth rate of the U.K Private Healthcare Market with SWOT Analysis [...] U.K Private Healthcare Market Insights 2020 is an expert and top to bottom investigation on the momentum condition of the worldwide U.K Private Healthcare industry with an attention on the Global market. The report gives key insights available status of the U.K Private Healthcare producers and is an important wellspring of direction and course for organizations and people keen on the business. By and large...>>>

mercoledì 14 ottobre 2020

CORONAVIRUS LOMBARDIA, SEQUESTRO FINANZA MILANO: 200MILA EURO RIGUARDANO FONDI COVID

Sky Tg24
- Ammontano in totale ad oltre 200mila euro i contributi a fondo perduto, previsti dal decreto Rilancio per l'emergenza Covid, incassati da 15 società coinvolte nell'inchiesta del Nucleo di polizia economico finanziaria della Gdf di Milano, coordinata dal pm Paolo Filippini, che stamani ha portato a un sequestro preventivo, finalizzato alla confisca, per oltre 36 milioni di euro nei confronti di 88 società coinvolte, a vario titolo, nella commissione di reati tributari in materia di indebite compensazioni d'imposta. 
"Se immaginiamo di proiettare questo trend nei prossimi giorni e nelle prossime settimane potremo trovarci dalle attuali poche decine di pazienti ricoverati alle centinaia. Questa situazione potrebbe potenzialmente diventare molto esplosiva e allarmante”, ha detto ai microfoni di Sky TG24 Emanuele Catena, direttore della terapia intensiva dell'Ospedale Sacco di Milano...>>>

martedì 13 ottobre 2020

PRIVATE GROUPS RACE TO MEET COVID TESTING DEMAND FROM UK COMPANIES

Financial Times - Private health companies are racing to meet the demand for coronavirus tests from UK corporate clients with some setting up temporary laboratories near businesses that want to bring staff back into work. With rising case numbers straining public sector testing capacity, private providers have reported a surge in demand, particularly from businesses. In an effort to return 5,000 employees to its submarines business, defence company BAE Systems has contracted Circular 1 Health, a health logistics company, to mass test its workforce at a pop-up laboratory on site, using a number of rapid tests including one produced by biotech company MicrosensDX that provides results in 60 minutes. The MicrosensDX test uses “Lamp” technology — a very new genetic testing technique that promises faster results than conventional...>>>

lunedì 12 ottobre 2020

TAMPONI COVID, PREZZI DIVERSI IN OGNI REGIONE

Corriere della Sera - I tamponi si possono fare dai privati solo in alcune parti d’Italia. Antigenici a prezzo imposto in Lazio. L’esperto: «Servirebbe un patto per un prezzo unico nazionale». Regione che vai, esame (e soprattutto prezzo) che trovi. L’effetto collaterale del Titolo V e della regionalizzazione della sanità è un caos disorganizzato che disorienta i cittadini e fa oscillare paurosamente i prezzi di tamponi molecolari, tamponi antigenici e test sierologici, con differenze marcate anche sulle attese e sulla possibilità di utilizzare strutture private. [...] L’attesa nei drive through di Milano è stimata in tre ore circa, a Roma invece si può arrivare anche a quattordici. Il Lazio ha scelto di non consentire i tamponi alle cliniche private. Il che ha affaticato le strutture pubbliche, prese d’assalto. In compenso, da qualche giorno e in anticipo rispetto ad altre Regioni, ha consentito ai laboratori autorizzati di fare i tamponi rapidi antigenici nasali...>>>

venerdì 9 ottobre 2020

COVID DRIVES MORE PEOPLE IN UK TOFUND OWN OPERATIONS

The Guardian
- A major private hospital group says it has experienced a doubling in the number of patients opting to pay out of their own pocket for a range of procedures because they fear they will not be seen because the NHS is struggling with a backlog of operations.
HCA Healthcare, which runs some of the best-known private hospitals in London, including the Portland and the Lister, as well as providing private care at Guy’s, said: “We have seen double the number of self-pay procedures in hip surgeries, ophthalmology (cataracts) and abdominal procedures on last year. “People are also coming to our London hospitals from further afield than normal, particularly from the south and south-west of England where we have seen 25% to 35% more self-pay patients.” Spire Healthcare, which runs 39 private hospitals across the UK, also reported an upsurge. Its chief operating officer, John Forrest, said...>>>

giovedì 8 ottobre 2020

GIULIO GALLERA DICE CHE GLI OSPEDALI PRIVATI DELLA LOMBARDIA VANNO RINGRAZIATI

 Il Post Giulio Gallera, assessore al Welfare della Lombardia ed esponente di Forza Italia, ha partecipato mercoledì a un incontro online organizzato da Rcs Academy, la business school del gruppo Rcs, parlando tra le altre cose del ruolo degli ospedali privati durante l’epidemia da coronavirus. Gallera ha detto: «Gli ospedali privati vanno ringraziati perché hanno aperto le loro terapie intensive e le loro stanze lussuose ai pazienti ordinari». La frase di Gallera già ampiamente preso di mira in diverse occasioni per la gestione dell’emergenza in Lombardia – è stata molto criticata da esponenti del governo nazionale e da membri dell’opposizione regionaleJacopo Scandella, consigliere regionale lombardo del PD e candidato alla presidenza della commissione di inchiesta che dovrebbe...>>>